Home » Primo piano » Russia shock: Il fiume Daldykan si tinge di rosso, il governo russo indaga

Russia shock: Il fiume Daldykan si tinge di rosso, il governo russo indaga

E’ davvero incredibile e sta facendo molto discutere quello che è accaduto in Russia dove un vero e proprio mistero avvolge nelle ultime ore il fiume Daldykan diventato improvvisamente di colore rosso sangue. Stiamo nello specifico parlando del corso d’acqua che scorre precisamente lungo la città russa di Norilsk, il quale nelle ultime ore sta destando parecchio scalpore proprio a causa del cambiamento del suo colore, fattore questo al quale al momento ancora nessuno riesce a dare una spiegazione e proprio per tale motivo, nella speranza di trovare al più presto una risposta a tale vicenda, le autorità russe hanno deciso di aprire un’indagine, ma stando a quanto trapelato dalle prime indiscrezioni sulla vicenda e precisamente secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che la responsabilità di ciò sia da attribuire proprio ad uno stabilimento della Norilsk Nickle.

 Riguardo al fatto che il fiume sia diventato di colore rosso sangue ecco che sembra proprio che questo dipenda da una imponente fuoriuscita di sostanze chimiche nel fiume, o almeno questo sarebbe quanto dichiarato dal ministro dell’ambiente e delle risorse naturali nel comunicato rilasciato.

Lo stabilimento sopra citato ovvero quello di metallurgia di Nadezhda , gestito da Norilsk Nichkel, rappresenta nello specifico il più grande produttore di nichel e palladio al mondo ed ecco che proprio la grande azienda, nelle ultime ore, è intervenuta sulla questione cercando in tutti i modi di respingere le accuse mosse contro la stessa azienda negando dunque la fuoriuscita di residui industriali nel Daldykan ma, nonostante ciò, sono veramente moltissimi gli utenti che nelle ultime ore, attraverso i social, stanno accusando la compagnia di inquinamento. Le immagini del fiume tinto di rosso hanno fatto in maniera davvero rapida il giro dei social network, iniziando da Twitter e Facebook fino ad arrivare su YouTube e la prima a denunciare quanto accaduto è stata proprio l’Associazione per le minoranze etniche del Taimyr ma è opportuno precisare che comunque, al momento, non vi è ancora alcun rapporto scientifico ufficiale che possa spiegare cosa sia realmente accaduto.

Si tratta dunque, al momento, di semplici supposizioni e oltre a quella secondo cui tale colorazione sia stata causata da una perdita chimica ecco che è stata anche avanzata l’ipotesi secondo la quale a causare questo cambiamento nel colore del fiume diventato rosso sangue sia stata la grande quantità di ferro che si trova, in maniera assolutamente naturale, nel terreno della regione in questione. Si tratta dunque di semplici ipotesi avanzate ma bisognerà attendere le indagini portate avanti dagli ispettori ambientali per sapere cosa abbia realmente causato questo cambio di colore nel fiume. L’azienda sopra citata, anche se ha negato qualsiasi coinvolgimento con la vicenda, ha comunque promesso che continuerà a monitorare le condizioni ambientali.

Loading...

Altre Storie

Streaming Milan – AEK Live Tv Gratis video cronaca Rojadirecta

La partita di Europa League fra Milan– AEK inizierà alle ore 21:05.  Come Vedere Milan– AEK Streaming Gratis è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *