Home » Politica & Feudalesimo » Sandro Principe (PD): il renziano sputa in faccia al giornalista

Sandro Principe (PD): il renziano sputa in faccia al giornalista

principe-corrieredellacalabriaQuando il giornalista gli si avvicina per salutarlo il candidato di Matteo Renzi alla segreteria del PD calabrese. Il protagonista del gesto è Sandro Principe, 65 anni, capogruppo del PD in consiglio regionale ed ex sindaco di Rende. In politica da un vita (Renzi propone solo il nuovo, non è vero) Principe se l’è presa con Antonio Ricchio, cronista del Corriere della Calabria, giornale che secondo il PD attaccherebbe sistematicamente la sinistra calabrese e lo stesso Principe.

Il politico nega lo sputo, ma altri cronisti presenti sul fatto dell’accaduto, hanno confermato la vesione di Ricchio, a cui va la solidarietà della sua testata:

“Il comitato di redazione del Corriere della Calabria esprime la più ferma condanna per quanto accaduto al collega Antonio Ricchio e stigmatizza un atteggiamento che squalifica un intero partito che attualmente rappresenta la maggiore formazione presente in consiglio regionale. Un gesto vergognoso che, a prescindere da qualsiasi motivo specifico – la probabile reazione a un pezzo a lui poco “gradito” firmato dal collega -, non tiene conto né del diritto di cronaca universalmente riconosciuto ai giornalisti, né soprattutto è consono al ruolo istituzionale che Principe riveste. Diviene piuttosto il segnale pericoloso dell’arroganza e del disprezzo del nostro ruolo, a cui questa classe politica ci ha da tempo abituato.”

Foto: Corriere della Calabria

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *