Scheletro su Marte: le foto misteriose della Nasa

Uno scheletro su Marte? È quanto avrebbe fotografato il rover Curiosity della Nasa, alimentando le voci di possibili forme di vita sul Pianeta Rosso. Effettivamente, a guardare bene le foto, sembra che quello ritratto nell’immagine sia effettivamente un fossile umano: si distinguerebbero, infatti, testa, busto e braccia.

Secondo i complottisti, si tratterebbe della prova che si attendeva da anni per dimostrare che vi sia, o vi sia stata, vita aliena su altri pianeti. Secondo alcuni esperti che hanno studiato le immagini, si tratterebbe effettivamente di uno scheletro di una creature delle dimensioni simili a quelle di un bambino. Ovviamente, la Nasa non si sbilancia e fa sapere tramite Ellen Stofan che entro i prossimi 20-30 anni avremo le risposte a tanti quesiti. “La vita è nata sulla Terra in modo spontaneo – afferma Stofan – , allo stesso modo può essere nata in un altro pianeta”. Le foto del rover Curiosity sono solo un primo gradino verso la via della verità?

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *