Home » Scienze & Ignoto » scioglimento dei ghiacciai: calore dalle profondità marine
scioglimento dei ghiacciai

scioglimento dei ghiacciai: calore dalle profondità marine

Allarme degli oceanografi: scioglimento dei ghiacciai in aumento, correnti calde risalgono in superficie

Il processo di scioglimento dei ghiacciai nel mar Glaciale Artico è in aumento, lo dicono gli oceanografi che al termine di una spedizione di un mese, conclusasi sabato, hanno osservato come il calore che sale dalle profondità marine equivalga a quello del sole durante la stagione autunnale.

Jennifer MacKinnon, oceanografa dell’Università della California, si è dichiarata scioccata dai risultati di questi studi.
La dottoressa ha spiegato che nelle profondità del mar Glaciale Artico, sotto i ghiacciai, ci sono delle “sacche” calde, solitamente quiescenti, che non emergono in superficie. Gli esperti hanno scoperto che piccole correnti stanno portando l’acqua calda a meno di 50 metri, un fenomeno che contribuisce sensibilmente allo scioglimento dei ghiacciai.

“La forza di queste correnti è incredibile. Questo processo potrebbe contribuire all’inesorabile declino del ghiaccio marino.”

Ha affermato Mackinnon.

Loading...

Altre Storie

Ecco il primo corpo celeste che sembra provenire da un altro sistema solare

Un misterioso oggetto celeste di 150 metri sta attraversando il Sistema solare con un’orbita iperbolica. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *