Home » Scienze & Ignoto » scioglimento dei ghiacciai: calore dalle profondità marine
scioglimento dei ghiacciai

scioglimento dei ghiacciai: calore dalle profondità marine

Allarme degli oceanografi: scioglimento dei ghiacciai in aumento, correnti calde risalgono in superficie

Il processo di scioglimento dei ghiacciai nel mar Glaciale Artico è in aumento, lo dicono gli oceanografi che al termine di una spedizione di un mese, conclusasi sabato, hanno osservato come il calore che sale dalle profondità marine equivalga a quello del sole durante la stagione autunnale.

Jennifer MacKinnon, oceanografa dell’Università della California, si è dichiarata scioccata dai risultati di questi studi.
La dottoressa ha spiegato che nelle profondità del mar Glaciale Artico, sotto i ghiacciai, ci sono delle “sacche” calde, solitamente quiescenti, che non emergono in superficie. Gli esperti hanno scoperto che piccole correnti stanno portando l’acqua calda a meno di 50 metri, un fenomeno che contribuisce sensibilmente allo scioglimento dei ghiacciai.

“La forza di queste correnti è incredibile. Questo processo potrebbe contribuire all’inesorabile declino del ghiaccio marino.”

Ha affermato Mackinnon.

Loading...

Altre Storie

Vitamina D, livelli bassi possono portare alla Sclerosi Multipla

Oggi parleremo di quali sono i rischi della carenza da vitamina D. Come forse saprai, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *