SCIOPERO ATAC ROMA / Martedì 15 novembre giornate nera per i trasporti

scioperi-pngSarà un martedì di passione quello di domani a Roma in vista dello sciopero dei trasporti indetto per la giornata di domani, 15 novembre, che interesserà il trasporto pubblico locale. Atac, quindi bus, tram, metropolitane, treni delle linee Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle si fermano a partire dalle 8.30 fino alle 17 e dalle 20 a fino a fine servizio. Saranno comunque assicurate corse nelle fasce orarie di garanzia, dall’inizio del servizio diurno fino alle 8:30 e poi dalle 17 alle 20. Le ragioni dello sciopero.

Sempre martedì 15 novembre un’agitazione di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, proclamata dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Faisa Cisal, interesserà anche le linee 030, 036 e 778 gestite dalla società Roma Tpl. Nell’incontro di venerdì scorso dall’assessore Meleo abbiamo chiesto di prendere posizione a nome dell’amministrazione comunale affinché anche ai lavoratori di Atac fosse consentito di esprimere la loro opinione sull’accordo del 17 luglio 2015, purtroppo la risposta è stata negativa. “Non c’è stato nulla da fare” – scrivono le sigle sindacali parlando di “diniego incomprensibile da parte di un rappresentante di un movimento che, della trasparenza e del coinvolgimento responsabile dei cittadini a scelte partecipate, ha fatto il suo agire politico”. “Ma sembra che questi siano caduti nel vuoto”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*