Home » Primo piano » Scoperto il gene che “spegne” i tumori: una speranza italiana

Scoperto il gene che “spegne” i tumori: una speranza italiana

I ricercatori dell’Istituto Humanitas di Rozzano (Milano) hanno scoperto un gene in grado di spegnere i tumori. Il gene in questione è il Ptx3 e sarebbe in grado di prevenire il cancro tramite un meccanismo che i ricercatori definiscono “nuovo e unico”. L’eisot dello studio è stato da poco pubblicato sulla rivista scientifica Cell, è stato coordinato da Alberto Mantovani e finanziato dall’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro (Airc).

“Si tratta di una scoperta inattesa, da cui ci aspettiamo importanti implicazioni sul fronte clinico”, dicono i ricercatori che hanno condotto lo studio, che avrebbe dimostrato come in alcuni tumori il gene Ptx3 viene spento precocemente. Ora bisogna trasformare le potenzialità in una cura concreta tramite una sperimentazione clinica. Dall’Italia, dunque, giunge un’ottima notizia per la ricerca contro i tumori.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Pepe a rischio salmonella: ritirato un lotto a rischio

Pepe nero con tracce di salmonella spp, il batterio responsabile della diffusione della salmonellosi: è questo …

One comment

  1. vedremo alla prova in vivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *