Home » Cronaca & Calamità » Sequestrati panetti di hashish a forma di iPhone

Sequestrati panetti di hashish a forma di iPhone

hashish_iphoneSequestrati a Napoli 10 panetti di hashish delle dimensioni di un iPhone e con il logo della mela di Apple contraffatto. Il quantitativo di droga è stato rinvenuto nei pressi dell’abitazione di un uomo di 57 anni, nella zona di Marianella: l’hashish era custodito nell’armadio della camera da letto, nel quale sono stati rinvenuti anche 50 grammi di marijuana, divisa in 25 confezioni, una pistola calibro 9, 20 cartucce calibro 7.65 e un bilancino di precisione. I 10 panetti di hashish, pesavano complessivamente un chilogrammo.

L’arrestato si chiama Vincenzo Agrillo e si è visto mettere le manette ai polsi con l’accusa di ricettazione, detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e detenzione illegale di arma da fuoco e munizioni. Se venduti al dettaglio, i panetti di hashish avrebbero fruttato circa 10mila euro.

Foto: tratta dal Web

Loading...

Altre Storie

Con l’auto sulla folla: «Volevo ammazzarne tanti»

«Volevo ammazzarne di più», dichiara stralunato al pm Stefano Latorre che va a interrogarlo nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *