Home » Politica & Feudalesimo » Servizio Pubblico, imprenditore alla Bindi: “In politica da 15 anni vai a casa” – video

Servizio Pubblico, imprenditore alla Bindi: “In politica da 15 anni vai a casa” – video

imprenditore-contro-bindi-santoroPessima figura per Rosy Bindi, eletta come capolista tra le fila del PD in Calabria, nel corso della trasmissione “Servizio Pubblico”, su La7. Nel corso della trasmissione diretta da Michele Santoro, un imprenditore genovese, Giuseppe Piscitello ha accusato sia la trasmissione sia la vecchia politica di non occuparsi dei reali problemi dei cittadini: “a noi non interessa chi farà il governo, ma soltanto se qualcuno comincerà a darci delle risposte”.

“Ve lo dico da libero cittadino: tante persone non vi hanno votato perché vedono le stesse facce da 15 anni. Onorevole Bindi, andate tutti a casa, candidate dei giovani”.
La Bindi ha così replicato: “Ci assumiamo come partito le nostre responsabilità ma se si imposta la prossima campagna elettorale all’insegna del tutti a casa, senza considerare i contenuti politici e quello che si è fatto durante la vita, temo che i problemi del paese si aggraveranno”.

[youtube width=”600″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=zJIA9eWQSjs[/youtube]
Loading...

Altre Storie

Importante farmaco anticolesterolo ritirato immediatamente dalle farmacie – ECCO IL LOTTO RITIRATO

L’Agenzia Italiana del Farmaco, ha disposto il ritiro della specialità medicinale della ditta Pfizer Italia Srl. …

3 comments

  1. scusate …ma che razza di trasmissione è stata quella di ieri sera in cui se la cantavano e se la dicevano quelli di La7 con Bindi nella parte del capro espiatorio volontario…sembravano i guru del giorno dopo benedetti e comunicati da un Santoro sempre più maleducato con una fatale propensione all’isteria…ma la cosa più interessante è stata l’intervista a Prodi al quale non è sembrato vero di riempirsi la bocca con paroloni come “cosa gravissimacosagravissimacosagravissima”…mentre la cosa più rivoltante è stata l’intervista a Di Gregorio…per seguirla fino in fondo ho dovuto masticare due Plasil e farmi prestare un Biochetasi dalla collega che soffre di vomito cronico…

  2. Invece è stata piuttosto brava, mi ha sorpreso. Certo l’assenza di argomenti reali (ha pappagallato grillo in modo ottuso, nulla di nuovo) e di civiltà dell’ospite collegato hanno fatto un po’ tutto da sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *