Home » Primo piano » Sesso e politica anche in Francia. Accusa di molestie: Baupin lascia

Sesso e politica anche in Francia. Accusa di molestie: Baupin lascia

denis-baupin-ecologiste-eelv_2365900Il vicepresidente dell’Assemblea nazionale francese, il deputato ecologista Denis Baupin, si è dimesso dall’incarico a seguito di accuse di molestie sessuali, che lui smentisce recisamente.

Per il momento nessuna delle donne si è rivolta alla giustizia, ma il caso ha costretto Denis Baupinha rassegnare le dimissioni dalla sua carica di vicepresidente dell’Assemblea francese.

Quattro donne hanno raccontato a viso aperto le molestie subite e altre lo hanno fatto in maniera anonima. Ad accusarlo quattro deputate, tra cui la portavoce del partito Europe Ecologie-Les Verts, che hanno rivelato a vari media di essere state vittime di comportamenti “fuori luogo” di Baupin. Una volta rivelato l’accaduto ai colleghi di partito questi avrebbero parlato di un comportamento abituale da parte dell’uomo.

“Ho visto quella foto, ho letto la didascalia e sono andata subito in bagno a vomitare”, diceElen Debost, consigliera al comune di Le Mans, una delle prime a rompere il muro del silenzio. Il verde baupin, sposato con il ministro della Casa Emmanuelle Cosse, ha annunciato le sue dimissioni tramite il suo avvocato, Emmanuel Pierrat, che ha spiegato che la decisione è stata presa “per proteggere le istituzioni della Repubblica” e non è un’ammissione di colpevolezza. Baupin ha promesso di dare battaglia contro “le accuse diffamatorie che vengono lanciate contro di me, vere e proprie menzogne”.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

L’allarme fake news in sanità, 8 milioni di italiani vittime di bufale

Sono 15 milioni infatti gli italiani che, in caso di piccoli disturbi, cercano informazioni in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *