Home » Economia & Caste » Sesto Fiorentino: 42enne perde il lavoro e si getta sotto un treno

Sesto Fiorentino: 42enne perde il lavoro e si getta sotto un treno

11.11.03 Suzzara E424.289Sesto Fiorentino: ennesimo suicidio per crisi. Un uomo si è gettato sotto un treno questa mattina, sulla tratta Firenze – Bologna. Un 42enne che aveva perso il lavoro ha deciso di suicidarsi nei pressi della stazione di Il Neto, nel comune di Sesto Fiorentino.

Ex dirigente d’azienda, l’uomo aveva lavorato per alcune società toscane, prima di rimanere senza un impiego, senza reddito e in preda alla depressione. Il 42enne lascia la moglie e una figlia di 13 anni: il decesso è avvenuto prima della 9, quando l’uomo di è gettato sui binari prima del passaggio di un convoglio diretto a Prato.

Loading...

Altre Storie

Censura crocifisso dai prodotti e li cancella. Attivisti di fronte alla Lidl alzano crocifisso di tre metri

In Ungheria, un gruppo di attivisti ha eretto una grande croce proprio di fronte alla Lidl . …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *