Home » Varie & Avariate » Si lamenta su Facebook, il papà le trasforma il PC in colabrodo

Si lamenta su Facebook, il papà le trasforma il PC in colabrodo

Pistolettate in stile 2.0: sono già oltre 10 milioni le visualizzazioni collezionate in una settimana dal video confezionato da quel padre della North Carolina che ha deciso di dare una lezione alternativa alla figlia 15enne ingrata, sparando al suo Pc. Il suo nome è Tommy Jordan e da qualche ora è senza ombra di dubbio il papà più famoso della terra. Merito di Internet e dei social network che si stanno interrogando sul gesto compiuto da Jordan: si tratta di un folle o di un eroe che ha incarnato il sentimento di parecchi genitori studi dell’abuso da parte dei propri figli delle tecnologie?

Nel messaggio pubblicato su Facebook e che ha portato al decesso del suo PC, la 15enne si lamentava degli ordini impartiti dai genitori, che le imponevano spesso mansioni domestiche. Scoperto lo sfogo della figlia, Tommy Jordan non ci ha pensato su due volte: ha preso la videocamera, la sua pistola calibro 45 ed il PC della figlia. Dopo qualche minuto di preamboli è poi passato dalle parole ai fatti rivolgendo la pistola verso il PC demolendolo.

[youtube width=”540″ height=”370″]http://www.youtube.com/watch?v=8eyZK63w6KY[/youtube]
Loading...

Altre Storie

Sclerosi Multipla: studio conferma che l’angioplastica non è indicata

“Lo studio di Zamboni e colleghi è in linea con le ipotesi scientifiche di questi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *