Home » Varie & Avariate » Siberia, ragazza corre nuda per scommessa a 8 gradi sotto zero: il video

Siberia, ragazza corre nuda per scommessa a 8 gradi sotto zero: il video

20130308_nuda-siberiaUna ragazza 28enne, dopo aver perso una scommessa con gli amici, si è messa a correre mezza nuda per le strade di Tomks, una cittadina nella Siberia meridionale, in mezzo al traffico. La temperatura non ha fermato l’intrepida ragazza, che pur di onorare la scommessa ha sfidato il freddo gelido. Così, vestita solo di uno slip, un reggiseno, un cappellino e un paio di scarpe la giovane è sfilato tra le macchine con una temperatura che oscillava tra gli 8 e i 5 gradi sotto lo zero.

Gli amici della ragazza hanno voluto immortalare questa scena girando un video. Ma, ironia della sorte, proprio tramite il video è stata identificata dalla polizia, che ha deciso di multarla di 200 rubli per intralcio al traffico. Una bravata pagata a caro prezzo. Le auto hanno prima iniziato a suonare festosamente alla vista della temeraria ragazza quasi nuda. Però il traffico ha iniziato ad andare in tilt, così gli automobilisti nelle retrovie, innervositi e inconsapevoli dello spettacolo che si stava svolgendo più avanti, hanno iniziato a suonare il clacson spazientiti. Dopo oltre tre minuti la giovane decide di fermarsi e viene complimentata dagli amici. L’onore è salvo, la scommessa è stata ripagata.

PER VEDERE IL VIDEO COPIA E INCOLLA QUESTO LINK: http://www.liveleak.com/view?i=19c_1362692186

 

 

Loading...

Altre Storie

Cannella, magica spezia che combatte l’obesità

Una delle spezie più amate ed utilizzate in cucina, potrebbe essere molto utile contro l’obesità. …

2 comments

  1. Ok MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando

    Certamente la ragazza seminuda non patisce il freddo anche se 8 gradi sotto zero non è cosa eccezionale..comunque avrà fatto “scaldare” i cuori e non solo..ad gli uomini presenti. Ma multarla è cosa eccessiva, la strada è di fatto libero transito di persone autoveicoli e animali..ma qui belin si penalizzano ingiustamente i bipedi ..Cosa che accade anche in estate in Italia sulle varie passeggiate al mare..vietato girare in costume e con zoccoli..Comunque sia il nudo spaventa e scandalizza..mentre le guerre uccidono…
    Morando

  2. Ecco che viene fuori l’Italianità che sta ammazzando il nostro paese. Le regole si rispettano, non si interpretano. I mafiosi sono convinti di andare secondo il volere divino. Gli evasori dicono che la tesse sono troppe ed è giusto non pagarle. Sul lavoro sosteniamo che un caffè e due chiacchere sono sono nulla, ma il quarto d’ora giornaliero che perdiamo è proprio quella minore produttività che abbiamo rispetto ai tedeschi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *