Home » Politica & Feudalesimo » Sondaggi Ipsos 9 giugno 2015: crolla il PD, sale il M5S
Sondaggi Ipsos

Sondaggi Ipsos 9 giugno 2015: crolla il PD, sale il M5S

Sondaggi Ipsos del 9 giugno 2015: il PD continua a scendere, sale il M5S. Secondo i sondaggi presentati da Nando Pagnoncelli ieri sera durante l’ultima puntata della trasmissione “Di Martedì”, il PD e Matteo Renzi vedono ancora calare i propri consensi. Gli italiani bocciano le decisioni del governo e del suo partito di maggioranza, sia per quel che riguarda l’economia, sia sulle politiche dell’immigrazione.

Nonostante abbia tenuto alle ultime regionali, dunque, il Partito Democratico nelle intenzioni di voto degli italiani scende al 32,3%, mentre il Movimento 5 Stelle sale al 25%. A pesare soprattutto gli umori post-elettorali e gli scandali di Mafia Capitale che hanno travolto soprattutto il partito di Renzi. Sostanzialmente stabile la Lega Nord al 15%, mentre Forza Italia non va oltre il 12%. Sale Fratelli D’Italia che raggiunge il 4,6%, mentre Area popolare si ferma al 4,0%; ancora in difficoltà Sinistra Ecologia e Libertà di Vendola al 3,1%.

Quanto alla fiducia nei confronti di Matteo Renzi, alla domanda “Da Febbraio 2014 ad oggi come è variata la fiducia verso il Premier” gli italiani rispondono “invariata” nel 47% dei casi, mentre è “calata” per circa 4 italiani su dieci, “aumentata” per il 10%.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”18311”]
Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

One comment

  1. sempre più grevi i nuvoloni che si addensano su Renzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *