Home » Politica & Feudalesimo » Sondaggi politici: il M5S ha più consensi del 2013
Sondaggi M5S - Grillo

Sondaggi politici: il M5S ha più consensi del 2013

Secondo gli ultimi sondaggi politici, se si andasse a votare domani il M5S di Beppe Grillo “rischierebbe” seriamente di ottenere risultati addirittura superiori a quelli del 2013. Allora fu un vero e proprio boom per il Movimento fondato da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, che risultarono alle elezioni politiche primo partito nazionale, ma non prima coalizione. Dopo un anno e mezzo di impasse e polemiche per via di espulsioni, altri nodi legati alla democrazia interna e alle comparsate in TV, il M5S ha ricominciato a galoppare. Seppur perdendo voti, come del resto tutti gli altri partiti, per via di un forte astensionismo, alle ultime regionali e comunali le percentuali dei “grillini” sono cresciute, ma soprattutto è cresciuto il consenso a livello nazionale soprattutto dopo la composizione del “direttorio” dei 5, mentre il Partito Democratico e Matteo Renzi vedono crollare la fiducia degli italiani nei loro confronti.

Secondo Demos e Ipsos, infatti, il Movimento 5 Stelle potrebbe superare il dato delle politiche del 2013 se si andasse al voto a breve, mentre Euromedia è più cauta, ma certifica comunque un trend di crescita. Tutti i sondaggi, comunque concordano su una cosa il PD ha preso la discesa ed è tornato sui livelli di consenso di Bersani. Stabile la Lega Nord, mentre cresce leggermente Forza Italia che si affianca al ‘Carroccio’.

Sondaggio Euromedia

Il PD perde 1% rispetto alla settimana precedente e si ferma al 33%, contro il 22,5% del Movimento 5 Stelle; Lega Nord al 14,7% (-0,2% rispetto alla settimana prima); +1% per Forza Italia che si attesta al 13,7%. Stabili i partiti minori.

Sondaggio Ipsos

Il sondaggio di Ipsos per Corriere della Sera riferisce invece di un PD che crolla fino al 31,5%, mentre il Movimento 5 Stelle sale al 27,5% delle preferenze; Lega Nord anche qui a quota 14,7%; mentre Forza Italia sarebbe al 12,4% (-1,1%); Sinistra e Libertà si ferma al 4,4%, poi NCD+UDC al 4,3% e Fratelli d’Italia al 4,2%.

Sondaggio Demos

Partito Democratico al 32,2%, -4,4% rispetto a marzo scorso; M5S +5,7% rispetto allo stesso mese con un bel 26,1%; Lega Nord al 14%, poco sotto Forza Italia al 14,2%; 5,2% per Sel.

Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

One comment

  1. l’onestà si premia subito,e con piacere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *