Home » Cronaca & Calamità » Spaghetti, test choc in Svizzera: trovati pesticidi in diverse marche

Spaghetti, test choc in Svizzera: trovati pesticidi in diverse marche

SpaghettiAllarme “Spaghetti” in Svizzera e in Italia. Secondo dei test eseguiti dalla Radiotelevisione Svizzera RTS insieme alla rivista Bon à savoir, infatti, numerose marche userebbero dei pesticidi nei loro prodotti. Le analisi hanno infatti mostrato chiaramente numeri davvero inquietanti: 7 marche di spaghetti su 15 userebbero quindi sostanze nocive nei loro prodotti, e tra queste sette aziende incriminate ne troviamo ben 4 italiane e 3 svizzere.

Secondo quanto riportato da “Il Fatto Alimentare”, infatti, negli spaghetti della Combino, della Reggano, de La Pasta di Flavio e addirittura della quotatissima pasta Barilla sono state trovate tracce di pirimifos metile, un insetticida utilizzato durante la conservazione del grano e della farina nei silos.

Foto: kurizutin.com

Loading...

Altre Storie

Incidente a Bellolampo, morti giovani coniugi su moto

L’incidente è avvenuto sulla strada che porta alla discarica di Bellolampo. Dramma a Palermo. Una giovane coppia di coniugi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *