Home » Primo piano » Squalo bianco di 7 metri avvistato a 350 metri dalla costa di Fano

Squalo bianco di 7 metri avvistato a 350 metri dalla costa di Fano

A largo delle Marche e della Romagna si starebbe aggirando uno squalo bianco. Il primo avvistamento si è verificato giovedì 26 ottobre. L’altro invece si è verificato il 2 novembre scorso a circa 350 metri dalla costa di Fano. A notare l’esemplare sono stati i fratelli Gasparoli impegnati in una battuta di pesca subacquea che certo non si aspettavano di vedere a distanza ravvicinata il predatore dei mari. I due regolandosi con la lunghezza della loro barca lunga 6 metri e mezzo hanno stimato le dimensioni dello squalo intorno ai 7 metri. Intanto la Capitaneria di porto di Pesaro invita alla prudenza: “In relazione all’avvistamento di un presunto “squalo bianco” dapprima nelle acque riminesi e successivamente in quelle fanesi si invitano gli operatori di settore nel corso delle rispettive attività di voler riportare con la dovuta sollecitudine eventuali avvistamenti completi dei dati”.

Ed ancora: “Si invitano tutti all’adozione di condotte improntate alla massima prudenza ed attenzione  restando altresì valide le regolamentazioni di rito sconsiglianti, a maggior ragione nel caso di specie, la balneazione al di fuori della rituale stagione, nonché la pratica di attività ludico-sportive in mare di qualsiasi tipo “in solitario” e con indebito inopportuno allontanamento dalla costa”.

Loading...

Altre Storie

Malattie rare: diagnosi dopo 30 anni per 2 patologie finora senza nome

Sono stati 30 anni senza avere una diagnosi certa e senza conoscere il nome della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *