Home » Economia & Caste » Tasse boom: pressione fiscale record al 53,2%, la più alta al Mondo

Tasse boom: pressione fiscale record al 53,2%, la più alta al Mondo

monti-renzi-lettaTasse: a parole tutti le vogliono abbassare, ma il realtà nessuno ha mai fatto niente per diminuire la pressione fiscale, anzi. Da Berlusconi a Monti, da Monti a Letta e da Letta a Renzi: i cittadini italiani sono i più tartassati al Mondo. E non ci volevano i dati diffusi oggi da Confcommercio per capirlo. Fatto sta che ora è certificato che nel Belpaese la pressione fiscale nel 2013 ha raggiunto il record mondiale assestandosi – al netto del sommerso (17,3%) – a quota 53,2%.

Esattamente come fatto da Confindustria e dal Fondo Monetario Internazionale, inoltre, Confcommercio rivede al ribasso le stime del PIL fatte da Renzi: l’economia del Paese crescerà infatti dello 0,3% contro lo 0,5% stimato appena due mesi fa dal governo (che prima aveva pronosticato addirittura un +1,3%). Per i consumi, invece, la crescita prevista è invece dello 0,2%.

Insomma, l’Italia non si riprende anche per via della corruzione, dell’evasione e della pressione fiscale: elementi tra loro spesso molto legati e che danno l’idea del fatto che l’effetto “rottamazione”, “la volta buona” e tutte le altre menate simili, non stanno conducendo da nessuna parte.

Loading...

Altre Storie

Acqua minerale contaminata da batterio killer Pseudomonas aeruginosa: i lotti interessati

Dopo l’ultimo episodio che ha terrorizzato parecchie persone sulla vicenda del batterio killer Pseudomonas aeruginosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *