Home » Tecnologia e Diavolerie » TIM | IperGiga attivabile fino a stasera!

TIM | IperGiga attivabile fino a stasera!

Forse è questo il motivo che ha indotto la compagnia di telefonia Mobile a rispolverare una vecchia conoscenza, la tariffa “TIM IperGiga Go”. L’attivazione, richiede un costo di 3 euro e può essere eseguita online. Qua dovrete inserire il vostro numero e sarete richiamati gratuitamente da un operatore TIM che controllerà che siate compatibili con l’offerta.

Come vi avevamo anticipato nelle scorse settimane, la TIM IperGiga Go è attivabile soltanto per gli attuali clienti Wind.

La promozione è sottoscrivibile per i clienti Wind che desiderano portare il proprio numero in Tim. Per essere ricontattati dal gestore compilate il modulo che troverete nel sito ufficiale della Tim. Ricordiamo che l’operatore potrebbe chiamare con numero privato, quindi disattivare blocchi e filtri, ma se non volete farlo potete fare più velocemente recandovi in uno dei punti Tim e parlarne direttamente con il personale addetto.

– 10.000 minuti di traffico voce verso tutti i numeri mobile e rete fissa nazionale, senza scatto alla risposta, effettivi secondi di conversazione.

– 30 Giga di traffico di Internet Mobile. Al termine del periodo dell’ultimo rinnovo si dovrà procedere a scegliere un nuovo piano tariffario o, in alternativa, ad usufruire di quello base Tutto 10 che prevede chiamate a 10 centesimi al minuto verso tutti i numeri, Sms a 10 centesimi e Internet sempre a 10 centesimi per ciascun MB consumato.

Nella ricerca di Telecompaper sono stati messi a confronto ben 1600 abbonamenti con almeno 1000 minuti di chiamate e 10 GB di traffico internet in 16 diversi paesi d’Europa e a quanto pare proprio grazie alle nuove offerte Tre ci posizioniamo all’ultimo posto nella classifica dei prezzi battendo paesi come la Germania e la Spagna.

Loading...

Altre Storie

Wind e Tim, puoi ancora attivare l’offerta Giga max limited edition

Il mese di settembre ha riservato a tutti delle interessanti novità per gli utenti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *