Turista irlandese fa fuori decine di turchi

Turista affronta decine di commercianti e li allontana a suon di pugni

Per il turista irlandese i danni iniziano per puro caso, quando apre con troppa veemenza una frigo-vetrina di un negozio nel distretto di Aksaray ad Istanbul, e vede cader fuori una valanga di bottiglie di plastica di acqua.

il negoziante, per nulla propenso al dialogo, esce fuori con un bastone in mano e dopo un breve alterco colpisce il turista. Ma lui non ci sta e subito cerca di rispondere.

Nel giro di pochi secondi si accende una furibonda mischia, che vede l’accorrere di tutti i negozianti vicini che si scagliano con ogni oggetto a loro disposizione contro il turista irlandese. Ma hanno fatto male i conti: l’uomo si dimostra molto esperto nelle tecniche di combattimento e ancor più nell’incassare i colpi. E dopo aver respinto con le braccia e le spalle ogni genere di oggetto contundente che gli veniva scagliato contro, molla un gancio portentoso contro uno dei bellicosi e poco saggi venditori.

L’uomo crolla a terra e dopo qualche secondo di annebbiamento riesce a rimettersi in piedi e a defilarsi dallo scontro. Probabilmente tutti quanti ci penseranno due volte la prossima volta, invece di aggredire senza una buona ragione chiunque gli capiti a tiro.

One Reply to “Turista irlandese fa fuori decine di turchi”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *