Home » Politica & Feudalesimo » Tutte le frasi fatte della politica, prima puntata

Tutte le frasi fatte della politica, prima puntata

La violenza va condannata sempre: senza se e senza ma

Le sentenze della giustizia non si commentano, si rispettano

La critica è legittima, l’insulto no

Occorre rendere più flessibile il mercato del lavoro

Dire che i politici dovrebbero prendere quanto gli altri cittadini è qualunquismo

Lei lo sa che ci sono manager che guadagnano molto più dei politici?

Il paese ha bisogno di riforme, riforme che non possono più essere rinviate

Noi diciamo no al giustizialismo, ma aspettiamo con serenità che la magistratura porti al termine le indagini: poi trarremo le nostre conclusioni. Ma parlare adesso sarebbe inutile e affrettato

Non m’interessa quello che dicono i sondaggi, quello che contano sono i voti

Non è vero che abbiamo perso voti rispetto alle ultime elezioni: occorre confrontare dati che siano omogenei tra loro

Se non c’è il finanziamento pubblico ai partiti, la politica possono farla solo i ricchi

Ci vogliono più giovani in politica

Ci vogliono più donne in politica

Ci vuole una classe dirigente nuova per il paese

Occorre valorizzare le tante risorse culturali e paesaggistiche di cui il paese è ricco

Non si può pensare alla scuola come a un ammortizzatore sociale

Un sindacato veramente responsabile non si oppone al cambiamento

Le vetrine rotte sono di una gravità inaudita

Senza crescita economica le disuguaglianze sociali aumenteranno

Non è vero che sono stati dati soldi alle banche

Occorre salvaguardare le istituzioni democratiche. Oltre, c’è il baratro

Siamo disponibili al confronto con l’opposizione e le parti sociali

La manovra punta su tre cardini: sviluppo, equità, rigore

Occorre mettere a posto i conti

Come si fa a dire che il governo non ha lottato contro l’evasione? Abbiamo recuperato miliardi di euro

Strumentalizzazioni di questo tipo sono vergognose

Occorre isolare i violenti

Le opere pubbliche sono fondamentali per lo sviluppo. Nessun facinoroso può pensare di impedirle, perché a quel punto lo Stato userà la forza

Il confronto non sia ideologico

Conta il programma, prima ancora dei partiti

Il nostro è il governo del fare

Io sono per la politica del fare

Siamo di fronte a un caso evidente di persecuzione politica

Solidarietà alle forze dell’ordine

Al senatore va tutta la nostra solidarietà

Loading...

Altre Storie

Cina Shock:Il primo trapianto di testa su cadavere al mondo, è russo il primo volontario

Sarà il neurochirurgo italiano Sergio Canavero a effettuare quest’intervento senza precedenti. Il dottor Cana vero …

One comment

  1. Frasi fatte, trite e ritrite, di effetto sulla povera gente. Dette da gente povera di spirito. Le si sentono da quando in Italia è arrivata la televisione 59 anni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *