Home » Economia & Caste » Tutti i benefit dei Cardinali: buoni benzina, sigarette e tanto altro

Tutti i benefit dei Cardinali: buoni benzina, sigarette e tanto altro

privilegi-cardinaliI politici non sono gli unici in Italia a vantare privilegi e benefit. Un servizio de Le Iene ci ha mostrato come facciano i sindacalisti ad auto-concedersi una doppia pensione, ma occhio ai cardinali, che come scrive oggi ‘Repubblica’. Il quotidiano, cita una lettera inviata dal Governatorato della Santa Sede ad un porporato, dalla quale emergono dettagli tutt’altro che encomiabili.

Repubblica riporta la missiva firmata lo scorso 26 marzo da padre Fernando Vergez Alzaga, indirizzata a “Sua Eminenza Reverendissima il Sig. Card. George Pell, Prefetto della Segreteria per l’Economia”, colui il quale Papa Francesco ha nominato per effettuare una vera e propria spending review.

Eminenza Reverendissima, La prego di accogliere le mie più vive felicitazioni per la Sua nomina a Prefetto per l’Economia. Nel contempo – si legge nella lettera – mi pregio di informare Vostra Eminenza che a favore degli Eminentissimi Cardinali sono previste le seguenti facilitazioni.

Tra i privilegi dei cardinali, c’è la possibilità di acquistare prodotti alimentari con uno sconto del 15%, ma sono previsti anche sconti del 20% per l’acquisto di fino a 200 pacchetti di sigarette. Anche benzina e abbigliamento sono tra le cose che i porporati possono assicurarsi con un prezzo più conveniente rispetto ai “comuni mortali”. Si parla nella lettera di 400 litri mensili di carburante acquistabili in questo modo: a) buoni ad addebito interno (Buoni Verdi) 100 lt; b) Buoni a prezzo speciale (sconto del 15% sul prezzo in vigore) 300 lt.

Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *