Ultima truffa su Facebook: il pulsante “dislike”

Nuova truffa su Facebook in arrivo: il pulsante dislike (“non mi piace”), compare in alcuni post. In realtà scarica software dannosi

Da anni gli utenti di Facebook richiedono un tasto “dislike” – “non mi piace” per poter manifestare il proprio disappunto alla visione di un post, una foto o un link. La cosa positiva è che Mark Zuckerberg sembra abbia deciso di accogliere le “preghiere” dei propri adepti e voglia introdurre questa nuova opzione il prima possibile.

Tuttavia, la modifica NON è ancora stata apportata. Nonostante ciò, in questi giorni molti utenti hanno iniziato a notare post con l’icona “dislike”, oppure finti plugin che con il download di un software promettono di aggiungere in automatico il non mi piace più all’interno dei post.

Si tratta dell’ennesima truffa su Facebook, atta ad ingannare gli utenti meno esperti. Una volta scaricato il fantomatico plugin le possibilità sono le seguenti:
– Vi ritroverete in un sito esterno
– Scaricherete un software dannoso
– Avrete condiviso con qualcuno le vostre informazioni personali

Non esiste alcun plugin “dislike”. Questa nuova truffa su Facebook ha già mietuto vittime nel Regno Unito ed è già sbarcata in Italia. Siate pronti dunque a NON cliccare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *