Roma, Basilica di San Pietro: brasiliano nudo tra i fedeli, arrestato dai gendarmi

Esplora il significato del termine: L’uomo, un brasiliano di 44 anni, è stato immobilizzato dalla Gendarmeria. Era in stato confusionale e per questo è stato accompagnato all’ospedale Santo Spirito per il tsoL’uomo, un brasiliano di 44 anni, è stato immobilizzato dalla Gendarmeria. Era in stato confusionale e per questo è stato accompagnato all’ospedale Santo Spirito per il tso

Un uomo nudo dentro San Pietro. A Roma, nell’anno del Giubileo e dei controlli antiterrorismo, ieri sera è accaduto anche questo tra lo sconcerto di fedeli e religiosi. L’uomo, con indosso solo le scarpe da ginnastica e uno zaino, prima di essere fermato dalla gendarmeria vaticana, ha avuto il tempo di camminare nella navata centrale della basilica. Al suo ingresso nella chiesa era vestito e ha passato i controlli di routine. Poi si è denudato. Fermato, è stato ricoverato nel reparto di psichiatria del vicino ospedale Santo Spirito.

Quello che è accaduto oggi pomeriggio alla Basilica di San Pietro ha dell’inverosimile, un uomo completamente nudo girava tranquillamente tra i tantissimi turisti e fedeli che si trovavano nella Basilica.

Qualcuno ha scattato delle foto che lo vedono all’interno della chiesa le quali sono diventate immediatamente virali su Facebook. L’uomo con indosso solo uno zaino ed un paio di scarpe da ginnastica, è stato poi fermato mentre camminava nella navata centrale fino quasi ad arrivare all’altezza della cupola.Cattura1-k0XB-U43140728699683X3G-1224x916@Corriere-Web-Roma-593x443

Le forze dell’ordine interne alla Basilica hanno arrestato il personaggio ed hanno fatto allontanare la numerosa folla che nel frattempo si era riunita incuriosita.

Ha varcato i controlli di sicurezza. E nei giorni scorsi ha postato su Facebook le foto della basilica di San Pietro e delle macchine della polizia. Ieri era vestito, con uno zainetto sulle spalle. Ma una volta all’interno di San Pietro ha scelto un luogo appartato e si è tolto tutti i vestiti, restando nudo, solo con le scarpe da ginnastica. Poi si è rimesso sulle spalle lo zainetto e ha cominciato a correre
per la navata centrale, raggiungendo il Baldacchino del Bernini fra lo stupore di pellegrini e turisti, alcuni dei quali preoccupati per cosa ci potesse essere nello zaino. In realtà, secondo la gendarmeria vaticana, il gesto di ieri pomeriggio di un infermiere brasiliano di 44 anni , L.C.G., detto «Cherubino», di San Paolo, sarebbe legato a problemi psicologici. Il quarantenne è stato immobilizzato, coperto e accompagnato al pronto soccorso del Santo Spirito per essere sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. Sull’episodio, finito sui social con tanto di foto, indaga anche la polizia.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*