Home » Cronaca & Calamità » USA: polizia uccide un 12enne, aveva pistola a giocattolo [Video]

USA: polizia uccide un 12enne, aveva pistola a giocattolo [Video]

polizia-spara-12enneUSA. La polizia americana ha reso pubbliche le immagini dell’uccisione di Tamir Rice, il 12enne colpito da un colpo di arma da fuoco da parte di un poliziotto a Cleveland. Il ragazzino di colore che stava spaventando i passanti con una pistola giocattolo.

La polizia giunge sul posto dopo la segnalazione di un cittadino e nelle immagini riprese da una telecamera a circuito chiuso, si vede chiaramente un poliziotto che intima a Tamir di gettare l’arma finta e mettere le mani sulla testa, poi apre il fuoco. Il video è stato pubblicato su richiesta della famiglia Rice e mostra che l’agente abbia impiegato solo pochi secondi prima di sparare.

Riteniamo che l’incidente si sarebbe potuto evitare e che Tamir potrebbe essere ancora con noi – dice la famiglia Rice -. Il video mostra chiaramente una cosa: il poliziotto ha reagito rapidamente.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”15555″]
Loading...

Altre Storie

Con l’auto sulla folla: «Volevo ammazzarne tanti»

«Volevo ammazzarne di più», dichiara stralunato al pm Stefano Latorre che va a interrogarlo nel …

One comment

  1. Se la è cercata. I polizziotti non possono attendere di essere prima sparati per poter sparare a loro volta..La pistola giocatto da lontano inganna.Daltronde nelle rapine i delinquenti usano spesso giocattoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *