Venturino: via dal M5S si pappa tutto lo stipendio e si fa l’auto blu

0

venturino_antonio-630x355Ricordate Antonio Venturino? È un Parlamentare, ormai ex Movimento 5 Stelle, cacciato da Beppe Grillo in seguito a votazione da parte degli attivisti per non aver restituito parte dell’indennità di parlamentare come gli altri colleghi di partito deputati avevano fatto. In un primo tempo, però Venturino si era comunque trattenuto e aveva rifiutato l’auto blu che gli spettava per il ruolo di vice presidente Ars.

Ora, però, dopo mesi di lavoro a stretto contatto con gli amici della maggioranza di Crocetta, Venturino ci ha ripensato e due settimane fa è arrivato il benestare del servizio di questura dell’Assemblea alla richiesta di assegnazione dell’autista avanzata lo scorso 8 agosto. Non vi preoccupate, però, perché Venturino promette che ne farà buon uso: “Nessun costo aggiuntivo. Uso l’auto blu solo per motivi di servizio”.

Dopo aver promesso di rinunciare alle indennità e non averlo fatto, dopo aver promesso di rinunciare all’auto blu e non averlo fatto, voi credete alla promessa di Venturino che non userà l’auto di ordinanza se non per motivi di servizio?

SHARE