Home » Politica & Feudalesimo » Video – Rosy Bindi contestata alla festa del PD a Bologna

Video – Rosy Bindi contestata alla festa del PD a Bologna

Ospite della serata conclusiva della festa del PD a Bologna, l’onorevole Rosy Bindi è stata oggetto di contestazione. La presidente dei democratici, al governo con il partito del pensiero unico PDL-UDC-PD, è stata accolta dal cosiddetto “rice bombing”, ossia un lancio di chicchi di riso e brillantini. I “vergogna” dei militanti del movimento gay bolognese si sono presto associati ad alcuni commenti sarcastici come “Buon matrimonio Rosy” e alle contestazioni di alcuni simpatizzanti del PD per nulla d’accordo con la politica portata avanti dal partito di maggioranza nei confronti dei gay.
Bindi ha reagito prima “pedalando” verso il ristorante della festa del Pd, poi raggiunta dai giornalisti ha dichiarato: “Contestazioni del genere sono controproducenti. Ma io sopporto tutto. Mi hanno accolto con un carnevale. Ho provato l’ebbrezza del matrimonio, io che non sono mai stata sposata”, ha detto allontanandosi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xMPy7lUpiG0[/youtube]
Loading...

Altre Storie

Gentiloni si piega agli scafisti Nessun blocco navale in Libia

Il blocco navale è «escluso». Sarebbe, spiega Roberta Pinotti, «un atto ostile» nei confronti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *