Home » Politica & Feudalesimo » Violante (Pd) difende Napolitano e nega trattativa Stato-mafia
Luciano Violante

Violante (Pd) difende Napolitano e nega trattativa Stato-mafia

Luciano ViolanteC’era un tempo in cui il centrodestra attaccava i magistrati che si battono contro la mafia e il centrosinistra faceva almeno finta di essere dalla parte della legalità. Ormai, però, il Pd ha deciso di gettare la maschera. Leggi o ascolti Bersani, Fassino, Finocchiaro, D’Aleman e ti sembra di sentire Berlusconi, Cicchitto, Gasparri, La Russa. E allora le dichiarazioni di Luciano Violante, già parlamentare del Pci e dei Ds, tra i padri fondatori del Pd, non stupiscono nemmeno.

L’ex magistrato, intervistato da La Stampa, si scaglia senza freni contro chiunque abbia osato criticare il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Per Violante, evidentemente, il capo dello Stato – e Monti non è da meno – ha discendenza divina…

“C’è un blocco che fa capo a Il Fatto, a Beppe Grillo e a Di Pietro, che sta reindirizzando il reinsorgente populismo italiano -ha detto al quotidiano La Stampa l’esponente del Pd. – Quello di Berlusconi attaccava le Procure. Questo cerca di avvalersene avendo individuato in quelle istituzioni i soggetti oggi capaci di abbattere il “nemico”, e di affermare un presunto nuovo ordine, che non si capisce cosa sia. Ma se il populismo vuole giocare le sue carte, deve giocarle contro gli architravi che oggi tengono in piedi l’Italia: Monti e il Quirinale. E poiché Monti non è abbattibile senza abbattere chi lo ha proposto, si punta al Colle. E fa male – dice ancora il piddino – vedere che grandi intelligenze si rendano strumento di una simile operazione, restando insensibili alle conseguenze”.

E la trattativa Stato-mafia, che è ormai un dato storico? Per Violante è una sorta di balla spaziale: “A Palermo si ipotizza, vedremo quanto fondatamente, che uomini politici, peraltro non individuati, abbiano negoziato con la mafia: argomento utile per questo populismo“. Avete capito: parlare di rapporti Stato-mafia e indagare in tal senso è puro populismo. Tempo perso, roba buona solo per infiammare il popolino. Parola di Violante.

Loading...

Altre Storie

Napoli shock: Muore paziente, parenti scatenano rissa calci e pugni a infermiere e vigilantes

Quattro infermieri, due medici e un vigilante sono stati aggrediti ieripomeriggio al pronto soccorso dell’ospedale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *