Home » Cronaca & Calamità » Violenze su bimbi in un asilo di Salerno, una maestra arrestata, l’altra sospesa

Violenze su bimbi in un asilo di Salerno, una maestra arrestata, l’altra sospesa

asilo-nido-28092013Altri casi di violenza e maltrattamenti su due bambini in un asilo di Salerno. A scoprire i fatti, i Carabinieri della Compagnia di Sapri e della Stazione Carabinieri di Sanza. Due maestre sono finite nei guai: per loro, sono state emesse due misure cautelari dal gip del Tribunale di Lagonegro su richiesta della Procura della Repubblica.

Le due insegnanti, di Caselle in Pittari, sono state scoperte dagli agenti che avevano avuto segnalazioni da parte di alcuni genitori. I sospetti e le lamentele, dunque, pare abbiano trovato riscontro nella realtà. Una di esse è stata arrestata, mentre l’altra sospesa dall’incarico.

La maestra posta agli arresti domiciliari ha 55 anni, mentre quella sospesa 59. Le due maestre maltrattavano due piccoli, con schiaffi molto violenti, tirate di capelli, strattonate e violenze verbali. Questi atteggiamenti violenti sono stati ripresi dalle telecamere nascoste e rinvenute, a quanto pare, anche dalle intercettazioni ambientali.

 

Loading...

Altre Storie

Carpiano shock, vermi nella pasta della mensa di una scuola materna: analisi in corso

Nella pastina servita dalla mensa della scuola d’infanzia di Carpiano, nel Milanese, sono stati trovati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *