Home » Cronaca & Calamità » Violenze e minacce su bambini: arrestata maestra d’asilo

Violenze e minacce su bambini: arrestata maestra d’asilo

The Vatican Prepares For The Election Of The Next PopeUna maestra d’asilo e la coordinatrice sono state arrestate a Roma con l’accusa di maltrattamenti e percosse nei confronti di bambini. In seguito ad una serie di indagini coordinate dal commissariato San Basilio, sono scattati oggi gli arresti domiciliari per le due donne. Numerosi i casi segnalati tra cui quello di un bimbo colpevole di aver fatto la pipì nei pantaloni e costretto ad inginocchiarsi e ad asciugarla con un fazzoletto dopo essere stato minacciato davanti a tutti dall’insegnante, di fargliela pulire con la faccia.

Secondo quanto riferisce ‘La Stampa’, le umiliazioni riguardano anche bambini portatori di disagi e difficoltà psicoinfantili, ai quali venivano rivolti anche epiteti quali `scemo´, `zozzo´ o `bastardo´. I bambini, secondo quanto sarebbe emerso dalle indagini, vivevano in un clima di terrore a causa delle continue minacce di violenza. Come se non bastasse, i bambini più grandi venivano incitati dalla maestra ad umiliare i più piccoli. Ad incastrare insegnante e coordinatrice, le telecamere fatte installare dagli inquirenti nelle aule. Di fronte alle lamentele delle colleghe che evidenziavano i comportamenti ‘anomali’ dell’insegnante, la direttrice avrebbe cercato di mettere tutto a tacere senza prendere alcun provvedimento, ricorrendo anche a forme di intimidazioni e ritorsioni nei confronti di chi l’accusava.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Loading...

Altre Storie

Napoli shock: Muore paziente, parenti scatenano rissa calci e pugni a infermiere e vigilantes

Quattro infermieri, due medici e un vigilante sono stati aggrediti ieripomeriggio al pronto soccorso dell’ospedale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *