Zucchero canterà ‘Street of Surrenders’, scritta da Bono per Parigi

Zucchero, una canzone da Bono per le vittime di Parigi

Zucchero canterà la canzone che Bono Vox, frontman degli U2, nonché amico di lunga data sta scrivendo per lui. La canzone è una dedica alle 130 vittime degli attacchi terroristici di Parigi, Bono (Paul Hwwson) ha rivelato che la nuova canzone, intitolata ‘Streets of Surrender‘, parlerà di Parigi come la “città della libertà” e avrà “vie di amore e orgoglio“.
Ogni uomo ha una città della libertà, per me è a Parigi, mi piace“, dice la canzone. “Ogni volta che mi perdo per queste antiche strade, mi ritrovo di nuovo. Sei libera, baby, baby, libera ora e sempre. E ‘tempo di Natale, si può decidere di dimenticare o ricordare.” E continua “Sei libera, baby, baby. Non sono venuto qui per combattere contro di te. Sono venuto tra queste vie di amore e orgoglio per arrendermi.”
La canzone tocca anche la crisi dei rifugiati, con una frase che fa riferimento al bimbo siriano fotografato morto su una spiaggia turca all’inizio di quest’anno: “Ognuno che piange per questo babino che hanno trovato sdraiato su una spiaggia, nato in una mangiatoia“.

u2-zucchero

Gli U2 continuano con Zucchero a sostenere le vittime delle stragi dopo il concerto di Parigi

Gli U2 avrebbero dovuto suonare a Parigi qualche giorno dopo gli attacchi, ma i concerti sono stati annullati a causa del pesante lutto nazionale.
Ma la band ha dato domenica sera un concerto come non se ne erano mai visti per commemorare le vittime della capitale francese.
Siamo uniti con le famiglie delle vittime a Parigi“, ha detto il cantante Bono, quando i nomi delle vittime sono state proiettati su un enorme schermo posto dietro il palco al concerto tenutosi alla Accorhotels Arena.
Noi siamo insieme alle famiglie delle persone uccise a San Bernardino.”
Poi Bono si è avvolto nella bandiera tricolore francese e ha cantato una strofa di cantante francese Jacques Brel di “Ne me quitte pas,” o “Non lasciarmi“.
U2 hanno in programma un secondo concerto a Parigi questa sera.
Prima del concerto, Bono ha rivelato che la sua nuova canzone, intitolata ‘Streets of Surrender’, ma non si sa se la canzone ancora se la canzone verrà cantata insieme a Zucchero o soltanto da quest’ultimo.
Il suo compagno di band, il chitarrista The Edge ha detto: “Noi pensiamo alla musica come al suono della libertà. Noi riteniamo che il rock and roll abbia un ruolo da svolgere, tanto che tornare a Parigi per noi non è solo simbolico.. Penso che in realtà stiamo iniziando il processo di resistenza, di sfida contro questo movimento.”
Bono e The Edge hanno entrambi case in Francia. Il chitarrista ha detto: “Sembrava che l’obiettivo era la cultura e ogni tipo di espressione del meglio dell’umanità – la grande musica, i ristoranti, il cibo francese – tutto ciò che abbiamo di più caro.”
Bono ha detto che avevano cercato di aiutare gli Eagles of Death Metal dopo la violenza, la band si esibiva al Bataclan durante la strage
Abbiamo cercato di trovare un modo per loro di uscire e cose del genere“, ha detto. “Si scopre che il modo migliore per aiutarli è stato trovando i loro telefoni, perché i loro telefoni erano stati lasciati nel locale.”
Alcuni rapporti suggerivano che gli Eagles of Death Metal si sarebbe uniti agli U2 sul palco del concerto di domenica ma così non è stato.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*