Home » Primo piano » Crollate accuse contro Di Cataldo: “Né botte né procurato aborto alla ex moglie”

Crollate accuse contro Di Cataldo: “Né botte né procurato aborto alla ex moglie”

massimo-di-cataldoMassimo Di Cataldo non avrebbe picchiato l’ex moglie Anna Laura Millacci, né le avrebbe procurato un aborto. La consulenza disposta dalla Procura dà ragione al cantautore italiano, come conferma il legale di Di Cataldo. L’avvocato Daniele Bocciolini, oggi chiederà l’archiviazione delle accuse mossegli dalla ex moglie, che su Facebook aveva accusato l’allora compagno di averla pestata e di averle procurato un aborto. “È vero, una lite c’è stata – si era difeso Massimo Di Cataldo tramite il noto social network -, ma io non l’ho mai picchiata. Ha tentato di distruggermi, ma ora sono stufo di essere infangato, di essere etichettato come un mostro”.

La perizia, ora, conferma “che non c’è prova di lesioni né di procurato aborto”, dice il legale. Soddisfatto il cantautore, anche se la gogna mediatica cui è stato sottoposto, non potrà essere cancellata:

“Questo risultato – sottolinea Massimo Di Cataldo – conferma la buona fede con cui sostengo da sei mesi la mia innocenza. In un momento in cui si è parlato tanto di soprusi sulle donne faceva comodo un capro espiatorio. E quale mostro migliore di un uomo che da sempre canta canzoni d’amore avrebbe fatto più scalpore? Ho passato un periodo buio nel quale ho combattuto per non sprofondare nella depressione”.

Ora, secondo gli specialisti interpellati dal PM Eugenio Albamonte sostiene che “non vi è alcuna prova documentale che la signora Millacci sia stata vittima delle riferite lesioni né tantomeno che il Di Cataldo sia responsabile dell’aborto, che avvenne, invece, in maniera spontanea”. L’impianto accusatorio è crollato e se ci sarà l’archiviazione, ci sono anche gli estremi affinché Massimo Di Cataldo chieda i danni alla signora Anna Laura Millacci.

Loading...

Altre Storie

Cane molecolare trova il cancro prima delle anilisi mediche

Diagnosticare un tumore solo annusando una persona. Il cane Liù è stato addestrato a scovare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *