Deulofeu si prende il Milan: l’ex Barcellona decisivo contro il Bologna

0

Il nuovo acquisto del Milan Deulofeu subito decisivo per la squadra di Montella, che ieri ha vinto in nove contro il Bologna

Il Milan ieri sera ha colto una vittoria davvero insperata contro il Bologna, che evidentemente dev’essere entrata in un momento davvero di crisi: i felsinei di Donadoni infatti hanno giocato più di mezzora in superiorità numerica di due uomini, viste le espulsioni di Paletta e Kucka, ma alla fine a spuntarla è stata la compagine di Montella. Trascinata da un Deulofeu formato Barcellona. Si, perchè il nuovo acquisto del mercato di gennaio low cost firmato Galliani ha convinto tutto l’ambiente rossonero fin dalle prime battute, e ieri si è definitivamente preso il Milan con una prestazione eccellente condita dall’assist al bacio per il gol partita di Pasalic. L’esterno spagnolo ieri sera ha giocato tuttocampo: ha iniziato esterno, poi con l’uscita di Bacca ha finito centravanti. Dopo tre sconfitte consecutive Montella ora può respirare, anche grazie al suo nuovo “campioncino” che non sta facendo rimpiangere Bonaventura per il momento. Si era visto il talento del giocatore iberico già nelle scorse partite, ma nel soffertissimo match al Dall’Ara ha dimostrato di poter fare davvero bene in Italia. Vedremo in queste ultime 15 partite se saprà guadagnarsi la riconferma.

Milan, Deulofeu prende per mano i rossoneri: grande prova contro il Bologna

Il giocatore infatti è in prestito secco dall’Everton: spesso Galliani è stato criticato per questa tipologia di operazioni, ma in questo caso sembra davvero che l’ad rossonero ci abbia proprio azzeccato. Dribbling ubriacanti, assist a ripetizione e uno spirito di sacrificio che Montella sicuramente apprezzerà: sono queste le caratteristiche di Deulofeu, che adesso mira anche a prendersi definitivamente San Siro, anche se il prossimo match sarà lunedì sera contro la Lazio all’Olimpico. Una sfida davvero impegnativa per i ragazzi del tecnico partenopeo, che dovrà anche fare a meno di Paletta e Kucka oltre che della lunga lista di infortunati che stanno affollando l’infermeria di Milanello. Nel post partita di Bologna Montella ha rilasciato queste dichiarazioni: “Deulofeu ha fatto una partita incredibile, ha impensierito da solo tutta la retroguardia del Bologna. Può giocare come Mertens da prima punta? Mi piacerebbe, l’ho già provato a Firenze: Gerard lo può fare, ma è un po’ diverso da Mertens”.

loading...
loading...
SHARE