Home » Primo piano » Dieta correre ai ripari prima delle vacanze natalizie

Dieta correre ai ripari prima delle vacanze natalizie

Vuoi prepararti al meglio per le feste? Ecco i consigli per una dieta naturale, semplice e nutriente. Gli alimenti con indice glicemico ridotto rilasciano lentamente lo zucchero e aumentano la sensazione di sazietà. Grazie agli ingredienti naturali combatti fame e stanchezza, migliorando la bellezza dell’epidermide. Ecco dieci dritte per arrivare a Natale in forma.

Da anni i nutrizionisti valorizzano la “dieta mediterranea” perché basata sull’assunzione di alimenti naturali. Dalle più recenti acquisizioni nell’ambito della nutrizione umana, è stato confermato che frutta e ortaggi contengono, non solo elementi nutritivi, ma anche fattori protettivi legati al loro colore.

Tutti sappiamo che mangiare molta frutta e verdura fa bene alla propria salute, ma ci siamo chiesti il perché?

Le proprietà salutistiche sono dovute al contenuto di acqua, vitamine, sali minerali, zuccheri, fibre e composti chiamati phytochemicals; tali sostanze, conferiscono agli ortaggi e alla frutta il proprio colore e sono importanti per l’azione protettiva nei confronti degli apparati e dei sistemi del corpo umano.

Ogni frutto e ortaggio, possiede una certa composizione caratteristica, per questo motivo i nutrizionisti consigliano di mangiarne quante più varietà possibili, in modo che l’organismo assimili il giusto mix di sostanze fondamentali per soddisfare tutte le sue necessità: bisognerebbe quindi mangiare ogni giorno diversi tipi di frutta e verdura, in modo da ingerire la corretta quantità di fibra e phytochemicals. Ecco allora che nella dieta subentrano i colori! Infatti, studi recenti hanno dimostrato che è bene consumare, ogni giorno, cinque prodotti ortofrutticoli con diverso colore:

bianco, verde, rosso, giallo/arancio, viola/blu. Una porzione equivale ad un contorno di verdure crude o cotte, un frutto di medie dimensioni o un centrifugato di frutta o verdura.
Riuscendo a far proprie queste abitudini e mantenendo uno stile di vita poco sedentario, è stato dimostrato che si riduce di un 1/3 il rischio di tumori e si mantiene un certo benessere fisico generale.

Inoltre, seguire questi consigli è importante in tutte le fasi della vita, quindi viene consigliato fin dai primi anni di età.
Vediamo, ora, componente per componente, le proprietà benefiche dei prodotti ortofrutticoli.

ACQUA
Il 70% del nostro corpo è costituito da acqua che, non solo per questo motivo, è considerata un nutriente essenziale; essa è infatti il mezzo in cui hanno luogo tutti i processi che consentono alle cellule di riprodursi e conservarsi. è per questo motivo che medici e nutrizionisti consigliano di bere almeno un litro di acqua, senza dimenticare l’importante contributo di quella contenuta negli alimenti come frutta e ortaggi.
POTASSIO e SODIO
Per i soggetti che soffrono di patologie cardiovascolari o ipertensione, sono particolarmente indicati gli alimenti ricchi di potassio, come ortaggi e frutta (contengono molto potassio e poco sodio).

Dieci dritte per arrivare a Natale in perfetta forma

1 COLAZIONE IDRATANTE – Punta sul tè verde, disintossicante e in grado di combattere l’invecchiamento precoce grazie al contenuto di antiossidanti. Rispetto al solito cappuccino, tagli le calorie e idrati l’organismo, favorendo la depurazione.

2 BEVI! – Bere molto durante le prime ore del giorno e ridurre progressivamente è un’ottima abitudine, perché aiuta a combattere gonfiori e ritenzione idrica. Se hai freddo punta su tisane e infusi, da versare in un thermos e portare con te in borsa.

3 INSALATA CALDA – Quando il freddo aumenta la fame si fa sentire. Inizia il pranzo con un’insalata calda a base di verze, cavolfiore o carote: ridurrà l’appetito e darà all’organismo una piacevole sensazione di calore.

4 PRANZO VELOCE – Sì a una porzione di cereali integrali da abbinare alle verdure di stagione: facile, veloce, nutriente. Sperimenta farro, riso, amaranto, grano saraceno e ritrova il piacere della cucina naturale di una volta.

5 EFFETTO DETOX – Le erbe amare come cicoria e rucola aiutano il lavoro del fegato e favoriscono la depurazione. Per evitare calorie in eccesso e rafforzare il sistema immunitario prova a condirle con aglio e peperoncino, una delizia per il palato.

6 SAPORI ESOTICI – Sui banchi del mercato spunta l’ananas, uno dei frutti più amati delle feste. Ricca di vitamina C, ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, aiuta a prevenire i malanni e rafforza le ossa. Perfetta a colazione o per merenda.

7 CONDIMENTI – Il segreto per stare in forma è… avere occhio per il condimentogiusto! Butta tutte le salse presenti in frigo e impara la semplicità: due cucchiai di olio extravergine al giorno fanno bene alla dieta e alla salute.

8 MERENDA – La merenda aiuta a evitare il buco allo stomaco di metà pomeriggio. Punta sugli agrumi o una manciata di noci, preziose per la salute del cuore. Yogurt, mandorle e banane ti aiutano a combattere la stanchezza e ritrovare energia.

9 PROFUMI DEL CUORE – Prezzemolo, basilico, salvia e origano daranno sapore ai tuoi piatti aggiungendo gratificazione. Cosa ne dici di tenere qualche piantina al centro della tavola? Utilizza le foglie fresche, da unire alle spezie.

10 CHE FAME! – Spesso si torna a casa stanchi e affamati, con poca voglia di cucinare. Gioca d’anticipo: il giorno precedente metti a bollire qualche verdura di stagione, frulla e versa nei contenitori. Vellutate e zuppe scaldano e saziano.

Loading...

Altre Storie

Malattie rare: diagnosi dopo 30 anni per 2 patologie finora senza nome

Sono stati 30 anni senza avere una diagnosi certa e senza conoscere il nome della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *