Game of Thrones sarà al cinema con un film

George Martin ed il suo entourage stanno già pensando ad un prequel di Game of Thrones

E mentre aspettiamo sul piccolo schermo la prossima stagione di Game of Thrones, ecco che la mente del suo autore, George Martins, è già proiettato in avanti e pensa ad un film della saga, da realizzarsi esclusivamente per il grande schermo.

Perché, vi chiederete, un film del Trono di Spade?

Martins ha assicurato in più di un’intervista che la serie della tv (prodotta dalla HBO) non si spingerà oltre la decima stagione. Ma la penna inesauribile di Martins, unita a esigenze commerciali – difficile per i diretti interessati rinunciare all’enorme fatturato di Game of Thrones – stanno preparando un prequel, per dare nuova linfa e vigore al tema.

Anche se, come al solito, di fronte alle domande dirette l’autore si defila.
“Ho troppo da fare. Questo è qualcosa che riguarda DAvid la HBO e la D.B. Io ho altri due libri da finire e ho ancora tanto da fare. La pressione è tanta. Io sono un scrittore lento ed i fan si arrabbiano perché non scrivo più veloce”. Ha dichiarato in una recente intervista.

Ed è vero, Martins ha tanto da fare, ma è altrettanto vero che gli è sempre piaciuto divagare. Basta pensare alle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (la saga letteraria da cui Game of Thrones è tratto, per chi ancora non lo sapesse), interrotte con l’uscita di A dance with Dragons, romanzo in cui si narrava della guerra civile mentre ancora regnava la casa dei Targaryen. Fatti che anticipano di parecchio tempo, gli eventi principali della serie.

Ma tornando al film, tra i protagonisti del prequel, indubbiamente vi sarà Ned Stark (interpretato dall’attore Sean Bean), e lì verranno narrati tutti i retroscena dei segreti che tengono ancora viva questa serie: chi sono i veri genitori di John Snow e quelli di Tyrion Lannister?

Ma attenti alla trasposizione cinematografica delle serie televisive più fortunate.
Anni fa ci provò già David Lynch, realizzando per il cinema Fuoco cammina con me, il prequel della serie geniale Twin Peaks.

Benché il titolo abbia attirato una numerosa affluenza ai cinema, il film non reggeva il confronto, benché gettasse luce su molti aspetti e segreti, che hanno tenuto milioni di telespettatori inchiodati allo schermo.

In ogni caso, in bocca al lupo a George Martins.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*