Grave lutto per Mara Venier: il suo dolore sui social

1753418_maravenierE’ un momento doloroso per Mara Venier. Francesco Ferracini, suo ex marito e padre di sua figlia Elisabetta, è morto.

L’annuncio sul profilo Instagram di Elisabetta Ferracini, che ha pubblicato una foto del papà, subito dopo condivisa dalla Venier. “Ciao Francesco – ha scritto la conduttrice – sarai sempre con noi”.

Francesco Ferracini è stato un attore molto popolare negli anni ’70. Recitò in alcuni dei più famosi film “poliziotteschi”, tra cui “Quelli della calibro 38”, “Roma drogata: la polizia non può intervenire” e “La polizia è sconfitta”. La Venier lo sposò a soli 17 anni, ma il loro non fu un matrimonio felice, come ha raccontato la conduttrice in diverse interviste. Si lasciarono poco dopo la nascita della figlia Elisabetta.

Maria Venier, nota attrice, conduttrice e showgirl italiana, è in lutto per la morte dell’ex marito Francesco Ferracini, da cui ha avuto una figlia, Elisabetta. E’ stata proprio quest’ultima ad annunciare la triste notizia su Instagram con un laconico “Ciao papà” e un piccolo cuore. Sebbene il rapporto con Ferracini sia durato poco, Mara Venier ha voluto esprimere il suo cordoglio sui social per quell’uomo di cui si innamorò follemente quando aveva solo 17 anni ed era ancora una perfetta sconosciuta:

“Ciao Francesco… sarai sempre con noi”.

Ferracini interpretò molti film polizieschi come “Roma Drogata: la polizia non può intervenire” e “Quelli della calibro 38”. Tutto si può dire meno che il rapporto tra la Venier e Ferracini sia stato sereno e solido. La storia, molto burrascosa, fu breve ma intensa. I due si separarono nel 1973. Da quella relazione effimera, però, nacque Elisabetta Ferracini, venuta alla ribalta anni fa perché condusse il celebre programma “Solletico”. Maria Venier, dopo Francesco Ferracini, ha avuto molte storie con uomini famosi del mondo dello spettacolo e della musica. L’attrice e showgirl ne ha parlato anche nel suo primo libro, uscito l’anno scorso e intitolato “Gli amori della Zia”. Nel volume Mara si apre e parla di se stessa, della sua vita privata e professionale, delle amicizie e degli amori. Bisogna fare una precisazione, però: quelli elencati nel libro non sono tutti gli amori di Mara. Nel corso di un’intervista, infatti, l’opinionista dell’Isola dei Famosi ha detto:

“Ne ho avuto molti di più di più di amori, non mi sono fatta mancare niente, ma per fortuna è arrivato Nicola, l’amore della mia vita. Questo libro esiste per mio marito; credo che sia più emozionato di me. All’inizio con lui ero diffidente, un po’ spaventata. Eravamo così diversi. A un certo punto gli ho chiesto: ‘Ma sei sicuro di volermi? Guarda che io sono una pesciarola…’ Lui mi ha guardata ed ha risposto: ‘E io ti amo così’”.

Mara Venier ha avuto tante relazioni e il rapporto coi figli, Paolo ed Elisabetta, non è stato sempre idilliaco. Lo ha confessato proprio Mara ai microfoni di Oggi:

 “Non è facile accettare una mamma come me, ingombrante, un po’ matta, che ha cambiato mariti. A un certo unto i figli ti presentano il conto. E tu devi dare delle spiegazioni, e magari non puoi perché quando sei giovane fai delle cose che non sempre hanno una logica. C’è stata tanta sofferenza, incomprensioni, anche tra i miei figli…”.

E’ la figlia di Mara Venier,Elisabetta Ferracini, a dare la notizia della morte di suo padre Francesco.Con una dolcissima foto su Instagram Elisabetta ha salutato il suo papà: “Ciao papà ci mancherai… Matteo Kikka Lisa”. Tra i primi commenti quello della Venier: Amore mio papà sarà sempre con te…”.Francesco Ferraccini è stato tra i volti del cinema degli anni ’70, è stato il primo marito di Mara Venier, un uomo che in foto si vede sempre sorridere. Ed è così che sua figlia Elisabetta l’ha voluto ricordare, postando una foto su Instagram in cui Francesco Ferracini è con il suo cane.

Tra loro è la Venier la più famosa della famiglia, ma anche Elisabetta negli anni ’90 era seguitissima come la sua trasmissione dedicata ai bambini, Solletico. Il primo marito di Mara Venier è legato a titoli di film come “Quelli della calibro 38” e “Roma Drogata: la polizia non può intervenire” e ancora “Roma, l’altra faccia della violenza” e “La polizia è sconfitta”; un genere definito poliziettesco. Anche Mara Venier sul suo profilo Instagram ha voluto postare la stessa foto scelta dalla figlia Elisabetta e ha aggiunto il suo commosso: “Ciao Francesco… sarai sempre con noi”. Un fiore per lui con cui era poi riuscita ad avere un rapporto sereno con il passare degli anni. Ma il loro matrimonio non è stato di certo felice, Mara Venier lo ha raccontato più volte nel corso di tante interviste e anche nel suo libro, la biografia ufficiale “Amori della zia”. Mara Venier ha confidato che si sposarono quando lei aveva solo 17 anni ed era già in attesa della figlia Elisabetta- Francesco Ferracini la lasciò sola già la prima notte di nozze, lui modello e aspirante attore inseguiva i suoi sogni e il loro legame si ruppe del tutto quando ad un provino scelsero Mara e non lui.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*