La Activision Blizzard mette 5,9 miliardi di euro per comprare Candy Crush Saga

La Activision Blizzard – azienda produttrice di alcuni dei videogiochi più famosi al mondo come ‘Call of Duty’ e ‘World of Warcraft’ – intende acquistare la King Digital Entertainment, ‘azienda creatrice di Candy Crush Saga, il gioco più scaricato tramite Facebook per un prezzo di 5,9 miliardi di euro
La King Digital Entertainment sarà venduta per 18 milioni di dollari a quota, molto meno rispetto i 22,5 milioni di dollari stimati in occasione della sua offerta pubblica iniziale dello scorso anno.
Candy Crush è attualmente tra i giochi più popolari – ed è ancora al terzo posto nel classifica dell’App Store di Apple a tre anni dalla sua uscita. Ma l’interesse negli ultimi mesi sembra essere diminuito ed infatti le sue azioni sono scese al 30 per cento rispetto al loro prezzo di offerta, chiudendo a 15,54 milioni di dollari. Questo lieve calo non ha scoraggiato però la Activision Blizzard, che sembra molto sicura del fatto che – sulla base di quanto annunciato dalla stessa società – la costosissima operazione porterebbe un pubblico di oltre 500 milioni di utenti unici ogni mese. Una cifra spaventosa, che ripagherebbe nell’arco di pochi anni la cifra investita.
activision-blizzard-candy
Si stima che i giochi per cellulari abbiano generato una di fatturato di circa 14 miliardi di dollari, su un totale di 75 miliardi di dollari del mercato dei giochi a livello mondiale, solo nel 2015. Un piatto davvero succulento per i colossi mondiale, che sembra destinato a salire sempre più negli anni, data la forte diffusione dei social anche nei paesi in via di sviluppo.

loading...
loading...

Lascia una tua opinione

Rispondi o Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*