Home » Cronaca & Calamità » Poliziotto uccide 19enne di colore disarmato (Video)

Poliziotto uccide 19enne di colore disarmato (Video)

Un poliziotto del Wisconsin ha sparato e ucciso un 19enne di colore disarmato. L’agente si trova ora ricoverato in ospedale per via delle ferite riportate durante la colluttazione. La vittima si chiama Tony Robinson e negli Stati Uniti si parla già di nuovo caso “Ferguson”.

L’episodio, di cui riferisce ufficialmente la polizia locale, è avvenuto a poche ore dalle celebrazioni per i 50 anni dalla marcia di Selma (Alabama), vero e proprio spartiacque nella storia dei neri in America. L’ennesimo episodio a danno di un giovane di colore con protagonista la polizia a stelle e strisce, ha causato l’ennesima protesta da parte della popolazione, che a Madison sta continuando a manifestare contro le forze dell’ordine “dal grilletto facile”.

Secondo quanto riporta oggi il ‘Wisconsin State Journal’ sul luogo del tragico episodio non sono state trovate armi e la stessa nonna della vittima riferisce che il ragazzo quando è stato colpito dai proiettili degli agenti era disramato. “Dove sono i vostri Taser?”, avrebbe detto agli agenti Tony Robinson in segno di provocazione. Durante la colluttazione, però, la polizia ha tirato fuori le pistole vere ed ha fatto fuoco. Il ragazzo nero è morto poco dopo in ospedale in seguito alle ferite riportate.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”16994″]
Loading...

Altre Storie

Bodybuilder in ospedale con il pene incastrato nei manubri del bilanciere, arrivano i vigili del fuoco a liberarlo

Un culturista abitante della Germania si è trovata ad affrontare uno spiacevole inconveniente a dir …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *