Home » Cronaca & Calamità » Prostituzione minorile: arrestato sacerdote pregiudicato a Palermo

Prostituzione minorile: arrestato sacerdote pregiudicato a Palermo

Coming upstairs

La procura di Palermo ha emesso un provvedimento di fermo nei confronti del sacerdote palermitano Aldo Nuvola: l’accusa è di prostituzione minorile e induzione alla prostituzione. Il provvedimento si è reso necessario nell’ambito delle indagini del Nucleo operativo della compagnia dei carabinieri Piazza Verdi sull’omicidio di Massimo Pandolfo, avvenuto lo scorso 24 aprile. Il delitto, appunto, sarebbe maturato in ambienti omosessuali e sarebbe stato commesso da un sedicenne. Da qui gli inquirenti sono arrivati ad individuare un giro di prostituzione omosessuale minorile che aveva tra i clienti più assidui proprio il sacerdote, già condannato in passato “per molestia o disturbo alle persone”, per aver tentato ripetuti approcci sessuali nei confronti di un giovane 17enne. Inoltre, sul prelato pendeva già una condanna per “atti osceni”, per essere stato trovato a bordo della propria auto in atteggiamenti intimi con un altro uomo.

Francesco Remolo via Compfight

Loading...

Altre Storie

Con l’auto sulla folla: «Volevo ammazzarne tanti»

«Volevo ammazzarne di più», dichiara stralunato al pm Stefano Latorre che va a interrogarlo nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *