Home » Politica & Feudalesimo » Renzi: “Sto con Marchionne, senza se e senza ma”

Renzi: “Sto con Marchionne, senza se e senza ma”

Nella politica le parole sono importanti. Lo sono ancora di più da quando c’è il web ed è facile rintracciare le dichiarazioni dei nostri politici, fatte mesi o anni addietro. Questo Matteo Renzi, sindaco di Firenze, candidato a guidare il Pd e il paese, lo sa bene.

C’avrà pensato cento volte, dunque, prima di dire in tv, testualmente: “Io sto dalla parte di Marchionne, dalla parte di chi sta investendo sul futuro. Sto con Marchionne senza se e senza ma“, come riporta questa Adn Kronos dell’11 gennaio 2011. Se Renzi sta con Marchionne, Marchionne che fa? I 20 miliardi da investire in Italia sono spariti. Ci hanno fatto due maroni così, con Fabbrica Italia. Ma non se ne farà più nulla, ha detto il Ceo della Fiat. Poco importa: la menzogna e l’incoerenza, in Italia, sono virtù, questo ormai si sa.

A proposito: Renzi ha cambiato nel frattempo idea? Oppure è ancora “dalla parte di Marchionne, senza se e senza ma.”?

Loading...

Altre Storie

Malattie rare, scoperte 10 nell’ultimo anno

Secondo la definizione più comune, per malattie rare si intendono quelle patologie con un’incidenza nella …

One comment

  1. franco giorgi

    no comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *