Home » Politica & Feudalesimo » Trattativa Stato-Mafia: Napolitano citato come teste a Palermo, processo il 27 maggio

Trattativa Stato-Mafia: Napolitano citato come teste a Palermo, processo il 27 maggio

ITALY-POLITICS-GOVERNMENT-NAPOLITANOI pm di Palermo che stanno indagando sulla trattativa Stato-Mafia hanno convocato come testimone il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il prossimo 27 maggio, dunque, quando si aprirà il processo il capo dello Stato figurerà nell’elenco dei testimoni assieme al presidente del Senato, Pietro Grasso, all’ex capo dello Stato, Carlo Azeglio Ciampi, il procuratore generale della Cassazione, Gianfranco Ciani, l’ex Presidente del Consiglio e Ministro Giuliano Amato e altri esponenti politici. Saranno in tutto 178 i testimoni, non tutti però saranno ammessi. Napolitano è stato chiamato dai pm Nino Di Matteo, Francesco Del Bene, Roberto Tartaglia e Vittorio Teresi in seguito allo scambio di lettere avvenuto nel giugno 2012 con il consigliere Loris D’Ambrosio. Inoltre, Napolitano era stato intercettato in alcune conversazioni con Mancino, ma registrazioni sono state distrutte per volere della Corte Costituzionale, quindi non sapremo mai cosa contenevano.

Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

Loading...

Altre Storie

Maltempo Toscana, allerta rossa: scuole chiuse in quasi tutta la Regione [ELENCO]

Toscana nella morsa del gelo e del maltempo, con forte rischio neve. La Protezione Civile ha infatti diramato un’allerta rossa, in …

One comment

  1. Zoff Gentile Cabrini

    METEO.
    Guatemala: presto in arrivo altri giudici italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *