Vacanze, italiani popolo di villeggianti: nel 2015 chiesti 26 milioni di prestiti per partire

0

Mare, profumo di mare. Con l’arrivo della bella stagione ed il solleone che non ci dà tregua, è scoppiata la febbre per le vacanze. Vacanze, vacanze, fortissimamente vacanze, costi quel che costi! E gli italiani hanno preso alla lettera questo detto, al punto da chiedere in totale un prestito di 26 milioni per le vacanze estive 2015. Il dato è emerso dall’indagine dell’Osservatorio di due finanziarie, Prestiti.it e Facile.it, che ha incrociato i dati ed è relativa al primo semestre di quest’anno. I prestiti sono stati richiesti per potersi pagare viaggi e vacanze.

Un passo indietro rispetto al 2014

Nonostante la cifra sia decisamente considerevole, si è registrato un passo indietro rispetto al 2014 per quanto riguarda i prestiti per le vacanze. Nei primi sei mesi del 2015 infatti si è registrata una riduzione del 20% della cifra richiesta per poter partire, dai 5.300 euro dell’anno scorso ai 4.200 euro di quest’anno. Allo stesso tempo crescono anche i tempi di restituzione di prestiti alle finanziarie. Mediamente infatti nel 2014 venivano chieste 42 rate per poter restituire l’importo. Nel 2015 invece il prestito viene restituito in media in 47 rate. Ciò significa che per pagare una vacanza nel 2015 ci vorranno circa quattro anni.

I quarantenni di Lombardia e Campania non rinunciano alla vacanza

I dati elaborati dall’Osservatorio di Prestiti.it e Facile.it hanno evidenziato un leggero innalzamento dell’età degli italiani che chiedono prestiti per le vacanze estive. Fino all’anno scorso l’età media era di 38 anni, nel 2015 invece è salita a 41 anni. In media chi si rivolge alle finanziarie per un prestito ha uno stipendio di circa 1.600 euro. Incrociando questi dati è stato evidenziato addirittura che i prestiti per le vacanze estive stanno aumentando, mentre invece i prestiti per i viaggi di nozze stanno diminuendo. Insomma, più vacanze e meno matrimoni! Per quanto riguarda le regioni sono la Lombardia e la Campania quelle che fanno registrate il maggior numero di richieste di prestiti per le vacanze. La Lombardia si attesta al 29%, mentre la Campania rappresenta il 12% delle richieste totali. Insomma, toglietemi tutto ma non le mie vacanze estive…

Loading...
SHARE