Elton John, la lotto contro il cancro e quel terribile bollettino medico “Solo 24 ore di vita”

La grande Star internazionale ha raccontato in una autobiografa come è stata difficile la lotta contro il cancro e quando gli venne data la terribile notizia di avere soltanto 24 ore di vita. Stiamo parlando di Elton John, il famoso cantante britannico che ha deciso di raccontato di quanto sia stata dura la lotta contro il tumore che purtroppo stava per ucciderlo. Vediamo qui di seguito i dettagli raccontate i proprio dall’artista nella sua autobiografia.

La vita privata di Elton John

Reginald Kenneth Dwight è questo il vero nome di Elton John che da sempre è stato un grande artista, ma anche un personaggio molto difficile da definire. Anche la sua musica è stata sempre una continua scoperta visto che l’artista è passato dal Rock al Pop e sul palco ha sempre sfoggiato un look piuttosto sganciante e colorato, Il tutto accompagnato dal Fedele pianoforte. Ha studiato al conservatorio e ha fatto anche molta Gavetta prima di diventare una star internazionale di grande successo tra gli anni 70 e 90.

Come tutti sappiamo è stato anche un grandissimo amico di Lady Diana, tanto che per la sua morte ha scritto un testo molto bello intitolato “Candle in the wind”.Il cantante è legato ai figli di Lady Diana ovvero il principe Harry e William ed ovviamente anche alle loro mogli e figli e proprio quest’estate ha ospitato nella sua villa I Duchi di sussex. La star ha ammesso di frequentante la regina Elisabetta ed in questi anni ha anche raccontato alcuni aneddoti molto simpatici che riguardano sua maestà.

Elton John e la lotta contro il cancro

Nella sua autobiografia però il cantante ha raccontato di come siano stati difficili quegli anni in cui ha dovuto lottare contro una terribile malattia. In seguito alla diagnosi di cancro alla prostata venne sottoposto ad un intervento chirurgico nel 2017 che fortunatamente andò bene, ma ci furono delle conseguenze ovvero una brutta infezione. “I MEDICI DISSERO A DAVID CHE ERO A 24 ORE DALLA MORTE.” SE IL TOUR SUDAMERICANO FOSSE ANDATO AVANTI SOLO PER UN ALTRO GIORNO, SAREBBE STATO COSÌ”, ha raccontato Elton John che fu costretto così a rimanere 11 giorni in ospedale. Dopo essere stato dimesso poi si è sottoposto ad una lunga riabilitazione per iniziare a camminare.” IN OSPEDALE, DA SOLO NEL CUORE DELLA NOTTE HO PREGATO: PER FAVORE NON FARMI MORIRE, PER FAVORE FAMMI VEDERE DI NUOVO I MIEI FIGLI, PER FAVORE DAMMI ANCORA UN PO’ DI TEMPO”, ha confessato ancora Elton John.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.