Il loro matrimonio celebrato a Venezia ha fatto sognare tutto il mondo: Amal Alamuddin era stata l’unica in grado di far capitolare lo scapolone d’oro George Clooney. Per lei l’attore hollywoodiano aveva persino appeso al chiodo la fama da eterno Peter Pan per trasformarsi in amorevole papà. Adesso, però, la sexy avvocatessa londinese sarebbe pronta a gettare la spugna.

Secondo gli insider ci sarebbe aria di crisi tra i due: George sarebbe troppo stressato per via delle riprese del suo nuovo film “Good Morning, Midnight” (di cui è anche regista), diventando così insopportabile per la Alamuddin che, stanca del suo brutto carattere, avrebbe deciso di mollarlo. Sembrerebbe, infatti, che quando ritorna a casa stanco dal lavoro, risponderebbe con toni burberi e scontrosi alla moglie che se ne lamenta con le amiche.

Ebbene sì, a quanto pare le dinamiche amorose sono le stesse, anche di cognome fai Clooney e firmi autografi come se piovesse. Secondo alcune fonti, la crisi è imminente: sono già pronte le carte per il divorzio del secolo?

IL SET LO RENDE MOLTO NERVOSO

A quanto pare questa è l’ultima chance per George Clooney. Fonti vicine all’attore rivelano che non è la prima volta che il set lo renda così nervoso. Pare che Amai sia molto comprensiva con lui, ma non riesce proprio a digerire il suo brutto carattere. Insomma, gli amici della coppia sono convinti che l’avvocatessa riuscirà a placare anche stavolta il nervosismo del marito, ma c’è anche chi è pronto a giurare che la Alamuddin sia davvero stanca e a un passo dal cacciarlo di casa, George proverà a ridimensionarsi prima che la coppia scoppi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here