Lady Diana presenza imposta a Buckingham Palace: Meghan Markle come la Spencer

Meghan Markle ha definitivamente oscurato la famiglia reale dei Windsor? La Duchessa di Sussex è stata paragonata a Lady Diana per via di alcuni aspetti della loro personalità che li accomunano. Ecco cosa sta succedendo.

Lady Diana presenza imposta a Buckingham Palace?

Come abbiamo avuto modo di raccontare nel corso di articoli precedenti, esiste la famiglia reale prima di Lady Diana e dopo la Spencer. La Principessa triste ha rivoluzionato la famiglia dei Windsor, la Spencer ha subito messo in mostra le sue doti e la predisposizione a intraprendere battaglie solidali che ha vissuto a pieno solo dopo la fine del matrimonio con il Principe Carlo.

Lady Diana, non a caso, venne definita una ‘presenza imposta a Buckingham Palace’ diventando più famosa anche della Regina Elisabetta, oscurandola quasi totalmente. Ancora oggi, nonostante siano trascorsi 22 anni dalla sua morte, continua a essere un esempio da seguire in ambito solidale e un’icona di moda difficile da battere. Adesso però ecco che arriva il confronto con Meghan Markle, le due donne avrebbero di tratti molto simili delle loro personalità.  Ecco di cosa si tratta.

Meghan Markle come Lady Diana

In questi giorni sta tenendo banco l’addio del Principe Harry alla famiglia reale. Nel momento in cui Meghan Markle si è avvicinata ai Windsor la sua presenza non è stata subito gradita agli inglesi, i quali hanno subito puntato il dito verso la donna che era divorziata, americana e di origini africane… Lo spettro evoluto di Wallis Simpson?

Secondo quanto reso noto dalla stampa internazionale, sembrerebbe che il Principe Harry sarebbe rimasto affascinato da Meghan Markle non solo per la sua bellezza ma anche per via delle cose che i due avessero in comune, inoltre, la Duchessa di Sussex aveva diversi tratti della sua personalità che l’avvicinavano alla madre, Lady Diana tra cui la voglia di ‘cambiare il mondo’ e donare il loro aiuto a chi ne avesse davvero bisogno.

Buckingham Palace dopo i Windsor

La storia ci insegna a imparare a non commettere più gli stessi errori? Questo potrebbe essere il principio che ha mosso il Principe Harry nel momento in cui ha preso la decisione di ‘divorziare’ dalla famiglia dei Windsor.

Le somiglianze tra Lady Diana e Meghan Markle sono davvero tante, come ad esempio l’esser seguite costantemente dai paparazzi. Dunque, se la storia ci insegna davvero a non commettere più stessi errori, ecco che il Duca di Sussex mette al primo posto la famiglia e abbandona i privilegi reali.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *