Matteo Salvini e Francesca Verdini, a marzo festeggiano il primo anno insieme

Matteo? E’ totalmente preso dal lavoro, è concentrato, è sul pezzo. Non lo dice, ma è ciò che vorrebbe dire Francesca Verdini in questa settimana cruciale per il suo Matteo Salvini. Il leader della Lega, come Finterò panorama politico, è sotto esame in vista del test elettorale delle Regionali, che si tengono il 26 gennaio.

I banchi di prova sono la Calabria e soprattutto l’Emilia-Romagna, regione storicamente rossa”, stavolta in bilico. Se in queste votazioni, lì, dovesse vincere la coalizione di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia, sarebbe come espugnare una roccaforte e Salvini e alleati potrebbero chiedere a gran voce che si vada al voto anche a livello nazionale. Ma anche se la destra non dovesse riuscire nell’impresa di conquista, i vincitori potrebbero comunque risultare spaccati e il ricorso al voto nazionale potrebbe ugualmente problarsi come ipotesi concreta. Ipotesi richiesta sempre a voce più alta da Salvini e Meloni.

E la Verdini? Francesca conosce bene l’importanza che questo scontro elettorale ha per il suo Matteo. Capisce, accetta e forse pure supporta il fatto che il suo partner sia un po’ più assente nella coppia in questo periodo. Lui ora deve stare nella “mischia”, fa niente se il romanticismo è rinviato, per Francesca non è un problema.

Lei è e rimarrà dov’è, ad aspettare che Matteo torni. Lei, fedele e paziente. Fresca e solare, Francesca è cresciuta a pane e politica: bglia di Denis Verdini, navigato esponente toscano, prima di Forza Italia, poi di Ala, è abituata a rimanere protagonista, domando il suo privato quando è necessario. Quando le esigenze di partito lo richiedono. Da figlia forte del “capo”, sa ora essere fidanzata forte del “cano”.

Va capo bene dunque che lei e Matteo dormano ora separati, se lui per lavoro è chissà dove e lei fa la spola tra la Toscana (dove ha la famiglia d’origine, cui è legatissima) e Roma dove è di base per studio e lavoro (laureata in Economia con la Triennale, è ancora iscritta alla Luiss per conseguire la Magistrale e dà una mano al fratello nella gestione del ristorante PaStation (che ha sede, oltre che a Roma, anche a Firenze e Londra).

A Francesca, sorridente e schiva, non piace apparire, rarissime infatti le occasioni ufficiali in cui è comparsa pubblicamente al fianco del suo Matteo.
Schiva, ma presente. Sempre con discrezione. Tant’è che lei, che su Instagram è attiva ma con un profilo “privato”, cioè non visualizzabile da chiunque, ha voluto condividere con Novella. 2000 immagini del suo privato, che ci permette di pubblicare. Si tratta di alcune foto che vedete in queste pagine in cui, maglia a righe o felpone e anfibi, si mostra un po’ divertita, un po’ pensierosa. Lei rimane un punto di riferimento per il suo Matteo: lei così equilibrata ma decisa, lui così fumantino e forte. I diciotto anni di differenza tra i due non contano. Sono un’anima in due corpi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.