San Patrizio 2021: origini della festa, perché ci si veste di verde

Il giorno di San Patrizio è una celebrazione irlandese che si celebra ogni 17 marzo . Di solito lo usiamo come scusa per vestirci di verde , bere whisky e divertirci con gli amici; tuttavia, ha una storia molto più complessa. Per questo motivo qui vi diciamo la sua  origine  e  cosa significa .

Inoltre, a causa dell’attuale situazione della pandemia di coronavirus Covid-19, che mette in allerta le autorità sanitarie di tutto il mondo, le celebrazioni intorno a San Patrizio saranno annullate quest’anno in varie parti del mondo.

Nel 1997 io e i miei studenti viaggiammo a Croagh Patrick , una montagna nella contea di Mayo, nell’ambito di un corso di studio all’estero di letteratura irlandese che insegnavo all’Università di Dayton. Volevo che i miei studenti visitassero il luogo dove, ogni luglio, migliaia di pellegrini rendono omaggio a San Patrizio , che, secondo la tradizione, ha digiunato e pregato in vetta per 40 giorni.

Mentre eravamo lì, la nostra guida ci ha raccontato la storia di come San Patrizio , mentre giaceva sul letto di morte il 17 marzo 461 , avrebbe chiesto a coloro che si erano radunati intorno a lui di brindare al suo viaggio celeste con una “goccia di whisky ” . dolore Il Festival di San Patrizio iniziò nel XVII secolo come commemorazione religiosa e culturale del vescovo che portò il cristianesimo in Irlanda . In quel paese c’è ancora un’importante componente religiosa e culturale delle feste, anche se nel resto del mondo sono diventate semplicemente una scusa per vestirsi di verde e bere molto.

La leggenda di San Patrizio

Nella sua memoria spirituale, Confessione , San Patrizio descrive come fu portato in Irlanda come schiavo. Alla fine è fuggito, riunendosi con la sua famiglia in Gran Bretagna, probabilmente in Scozia. Ma mentre era lì, fece un sogno ricorrente, in cui la “Voce degli irlandesi” lo richiamava in Irlanda per battezzarli e ministrarli. Lo ha fatto. Gli sforzi di San Patrizio per convertire gli irlandesi al cattolicesimo non furono mai facili. Vedendolo come una sfida al loro potere e alla loro autorità, i re d’Irlanda e gli alti sacerdoti pagani, chiamati Druidi, resistettero ai loro sforzi per convincere la popolazione. Ma attraverso il suo zelo missionario, è stato in grado di fondere la cultura irlandese con il cristianesimo, sia attraverso l’introduzione della croce celtica o l’uso di falò per celebrare feste come la Pasqua. Molte di queste storie potrebbero essere miti. Tuttavia, secoli dopo la sua morte, gli irlandesi continuano a mostrare la loro gratitudine per il loro santo patrono usando un flusso di trifogli il 17 marzo . Iniziano la giornata con una messa, seguita da una festa di un giorno e la sera da una preghiera e da una riflessione.

Il giorno di San Patrizio: una celebrazione globale

Dal 1820 al 1860, quasi due milioni di persone lasciarono l’ Irlanda , molte delle quali a causa della carestia di patate negli anni 1840 e 1850. Altre seguirono nel XX secolo per riunirsi ai parenti e sfuggire alla povertà e alla disoccupazione domestica. Una volta stabiliti, hanno trovato nuovi modi per celebrare il giorno di San Patrizio e la loro identità irlandese nelle loro nuove case. Gli irlandesi americani hanno rapidamente trasformato il 17 marzo in una celebrazione commerciale. Indossare il “verde obbligatorio” in tutto il suo splendore è ben lontano dalla tradizione originale di utilizzare un flusso di trifogli per onorare la morte di San Patrizio e celebrare la solidarietà irlandese. Si tennero le famose sfilate, soprattutto a New York e Boston, grandi feste e persino la birra divenne verde.

La grande festa

Quest’anno, gli americani dovrebbero spendere 5,61 miliardi di dollari per la celebrazione, con 13 milioni di pinte di birra Guinness consumate.  Il 17 marzo rimane un luogo sacro per i nativi irlandesi e una vacanza per i turisti di tutto il mondo, con i pub che accumulano grandi somme di denaro durante il giorno del giorno di San Patrizio .

Annullato dal coronavirus

La città di New York ha deciso di annullare la sfilata con cui si celebra il giorno di San Patrizio a causa della pandemia di coronavirus, allo stesso modo l’Irlanda effettuerà le celebrazioni annuali nella città di Dublino per prevenire la diffusione del Covid-19 tra la sua popolazione.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *