Rumeysa Gelgi, la donna più alta al mondo è salita per la prima volta su un aereo


Rumeysa Gelgi è una donna turca che è recentemente entrata nel Guinness dei primati come donna più alta del mondo. La sua altezza raggiunge l’impressionante misura di 2,15 metri e fino a poco tempo fa non era mai salita su un aereo. Oltre al titolo conquistato e alla fama che ne deriva, la sua vita quotidiana è fatta di grande adattabilità; basti pensare che proprio a causa della sua altezza non era mai salita su un aereo fino a poco tempo fa.

Le difficoltà quotidiane della 25enne turca, avvocato, sviluppatrice di software e donna più alta del mondo, sono innumerevoli. Tutto deve essere adattato alle sue dimensioni, che variano tra il metro e settanta e il metro e sessanta. Per esempio, di recente ha preso l’aereo per la prima volta a bordo di un volo della Turkish Airlines. La compagnia aerea ha rimosso sei sedili per fare spazio a Rumeysa e alla sua barella, permettendole di sdraiarsi per tutto il volo.

“Un viaggio impeccabile dall’inizio alla fine. Ci sono così tante persone che devo ringraziare” – ha scritto Rumeysa condividendo la foto sul suo profilo Instagram.

Rumeysa Gelgi aereo

Turkish Airlines ha aiutato la donna più alta del mondo a realizzare il suo sogno di viaggiare offrendole un pass gratuito a vita su tutti i suoi voli. La donna spera di poter continuare a viaggiare a lungo per vedere il mondo dall’alto.

La compagnia aerea, da parte sua, ha emanato un comunicato dove si metteva a disposizione di Rumeysa. “Ciao signora Rümeysa, siamo molto contenti del suo volo e dei suoi preziosi commenti. Vogliamo fare sempre il meglio per voi e il nostro lavoro continua in questa direzione. Come Turkish Airlines, siamo lì per te ogni volta che ne hai bisogno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *