Home » Cronaca & Calamità » Bambino nomade di 3 anni ritrovato morto in un canale

Bambino nomade di 3 anni ritrovato morto in un canale

Tramonto sulle acque ghiacciate del Po.A Vicenza un bambino di 3 anni, di etnia nomade, è stato ritrovato morto in un canale. Il bambino sarebbe, dunque, deceduto per annegamento. Si tratterebbe di un incidente: il bambino, infatti, si sarebbe allontanato dai fratelli, proprio mentre giocava nei pressi del corso d’acqua. I genitori, non vedendolo più, hanno iniziato a cercarlo: il corpicino del piccolo, ormai privo di vita, è stato ritrovato esanime di canale.

La vicenda si è svolta ad Ancignano, poco lontano dal campo di Sandrigo, dove la famiglia nomade era accampata. Il bambino è stato ritrovato a 300 metri di distanza dove i fratelli l’avevano visto l’ultima volta, mentre giocavano a nascondino.

 

[Foto: BORGHY52 via Compfight]

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Dieta mediterranea può prevenire il cancro: ecco perché

Che lo stile alimentare rappresenti un fattore fondamentale per vivere a lungo è assodato. Ma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *