Camera: Roberto Natale portavoce della Boldrini, ecco chi è

7

laura-boldriniCome dire. Le vecchie e sane abitudini non muoiono mai. Si prova a dare una ventata di cambiamento da una parte, ma dall’altra c’è sempre quell’antico ritorno a comportamenti da vecchia politica. Il cambiamento evocato e messo in campo dal Pd con l’elezione a Presidente della Camera di Laura Boldrini stride infatti con la nomina di portavoce della stessa presidente dell’Aula di Montecitorio. La Boldrini infatti non ha perso tempo a nominare come suo portavoce Roberto Natale (già capo negli anni passati di un sindacato potentissimo come l’Usigrai, nonchè ex presidente della Fnsi, Federazione della Stampa italiana).

Un curriculum perfetto per svolgere questa nuova prestigiosa mansione. Ma gioca ricordare il fatto che lo stesso Natale è stato candidato dal Sel nella scorsa tornata elettorale senza però riuscire ad essere eletto. Ecco che Natale diventa l’emblema di una vecchia e abituale prassi: dare una collocazione di prestigio ai trombati della politica. E così Sel con il ticket Boldrini-Natale si ritrova con due importanti esponenti alla guida della Camera e del procedimento legislativo di Montecitorio e alla guida della comunicazione di quest’ultimo

Fonte: L’Inkiesta.it