Home » Tecnologia e Diavolerie » L’anello intelligente che sostituirà la carta di credito nell’effettuare transazioni

L’anello intelligente che sostituirà la carta di credito nell’effettuare transazioni

La carta di credito? Ebbene si, secondo quanto riferito sembra che ben presto la vostra carta di credito si porterà al dito. L’anello consente di realizzare una transazione semplicemente avvicinandosi a un terminale PoS per il pagamento in modalità contactless (senza contatto). Tappy, che ha un’antenna NFC integrata e non deve essere ricaricato, è, inoltre, collegato ad un’app smartphone connessa al conto bancario del cliente.

La società di Hong Kong punta sulla diffusione della tecnologia contactless – presente in supermarket, fast food e parcheggi auto – per abilitare, oltre alle carte elettroniche, i gadget indossabili come mezzi di pagamento per piccole transazioni.

Come accennato poco fa, l’arrivo dell’innovativo anello smart è imminente: sarà venduto negli Stati Uniti al prezzo di 100 dollari a partire dal prossimo aprile 2017.

Wayne Leung, l’ideatore di Tappy, amministratore delegato della Tappy Technologies ha presentato la sua “creazione” all’ultima fiera CES di Las Vegas, l’anello è realizzato in ceramica e non in metallo, per evitare eventuali interferenze nella comunicazione wireless e, a detta di Leug, sembrerebbe che 10 grandi marchi siano disposti ad acquistare Tappy per metterlo in commercio.

L’idea di trasformare un comune oggetto in un wearable device o meglio di ideare un anello intelligente, utilizzabile per effettuare pagamenti, nasce con Kerv, lanciato nel 2015, ma mai introdotto nel mercato.

Loading...

Altre Storie

Tim, nuove imperdibili offerte sfruttando la portabilità

Anche oggi 23 settembre possiamo condividere con i lettori di KeyForWeb alcune novità estremamente importanti e delicati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *